Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Stellantis e Ample: una partnership per ricaricare batterie in meno di 5 minuti

Stellantis e Ample hanno firmato un accordo vincolante per una partnership sulla tecnologia di ricarica delle batterie dei veicoli elettrici (EV) in grado di fornire una batteria completamente carica in meno di cinque minuti. I due partner hanno raggiunto un accordo per l’integrazione della soluzione Modular Battery Swapping di Ample nei veicoli elettrici Stellantis. La tecnologia di scambio delle batterie consente ai possessori di un veicolo elettrico di sostituire la batteria scarica con una completamente carica in pochi minuti, effettuando una sosta all’interno di una stazione di scambio.

Le due aziende stanno inoltre valutando l’espansione dell’applicazione della tecnologia di scambio delle batterie modulari di Ample per soddisfare la domanda delle flotte e dei consumatori di Stellantis su altre piattaforme e aree geografiche di Stellantis.

L’avvio del programma pilota è previsto per il 2024 a Madrid, in Spagna, su una flotta di 100 Fiat 500e nell’ambito del servizio di car sharing Free2move di Stellantis. La Fiat 500e è il veicolo elettrico Stellantis più venduto in tutto il mondo ed è leader in molti mercati europei.

“La partnership con Ample è un ulteriore esempio di come Stellantis stia esplorando tutte le soluzioni che consentono la libertà di mobilità per i nostri clienti di veicoli elettrici”, ha dichiarato Ricardo Stamatti, Senior Vice President della Business Unit Charging & Energy di Stellantis. “In aggiunta ad altri progetti su cui siamo focalizzati, la soluzione Modular Battery Swapping di Ample offre ai nostri clienti una maggiore efficienza energetica, prestazioni eccezionali e riduce l’ansia da ricarica. Non vediamo l’ora che si avvii il programma pilota con la nostra eccezionale Fiat 500e”.

“In Ample crediamo che rendere i veicoli elettrici accessibili a tutti senza compromessi sia l’unico modo per avere un impatto significativo sulla riduzione delle emissioni. Gli ambiziosi obiettivi di elettrificazione di Stellantis, la propria gamma di veicoli elettrici e l’impegno del team manageriale fanno di Stellantis un partner perfetto per raggiungere i nostri obiettivi”, ha dichiarato Khaled Hassounah, CEO di Ample. “L’offerta di veicoli elettrici competitivi che possono anche ricevere una carica completa in meno di cinque minuti contribuirà a rimuovere gli ostacoli che ancora si frappongono alla diffusione dei veicoli elettrici. Non vediamo l’ora di lavorare con Stellantis per implementare la nostra soluzione comune”.

La tecnologia di Ample rappresenta un modo alternativo di fornire energia ai veicoli elettrici che rende l’esperienza di ricarica veloce e conveniente come il rifornimento del carburante, offrendo al contempo una soluzione ecologica ai clienti che possono integrare in modo più semplice le fonti di energia rinnovabili.

Le batterie Ample sono progettate per sostituirsi alla batteria originale di un veicolo elettrico. Tutto ciò è reso possibile dalle batterie modulari di Ample, che possono essere inserite in qualsiasi veicolo elettrico e consentirebbero a Stellantis di integrare questa tecnologia senza dover riprogettare le piattaforme di veicoli.

Inoltre, le stazioni di scambio delle batterie di Ample consentono un’installazione in aree pubbliche in soli tre giorni, assicurando un’infrastruttura scalabile in breve tempo e in grado di soddisfare la domanda degli automobilisti. Quando un veicolo elettrico dotato di tecnologia Ample si avvicina a una stazione, questo viene subito riconosciuto dalla stazione stessa. Quando si accede e si staziona all’interno, il guidatore avvia il cambio della batteria dall’applicazione, ottenendo una batteria con ricarica completa in meno di cinque minuti.

La soluzione Modular Battery Swapping di Ample è stata progettata per essere veloce ed economica, riducendo così al minimo il tempo in cui i veicoli elettrici restano fermi e il relativo impatto finanziario. La tecnologia di scambio delle batterie di Ample sarà disponibile per i clienti di veicoli elettrici in abbonamento. Questo approccio ridurrebbe il costo totale iniziale del veicolo e consentirebbe al cliente di beneficiare di una batteria sempre dotata della più recente tecnologia, aumentando di fatto l’autonomia e la durata del veicolo.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

Vorwerk presenta Folletto Lavavetri Multisuperficie VG100+, che si va ad aggiungere all’ampia gamma di prodotti Vorwerk progettati per ottenere prestazioni di pulizia elevate in...

Motori

World Car Awards, il premio annuale che coinvolge più di 100 giurati internazionali, che testano e votano una serie di veicoli candidati, ha annunciato...

Motori

Il 2024 segna il primo decennio dalla fondazione di DS Automobiles e dall’ingresso del Premium Brand francese nel mercato italiano. Per celebrare questo significativo...

Tecnologia

HONOR ha ufficialmente annunciato il lancio globale di HONOR Pad 9. Questo nuovo dispositivo si distingue per il suo display HONOR FullView da 12,1...