E3, Microsoft acquisisce nuovi Studios e presenta più di 50 titoli

GiochiMicrosoft

Microsoft, attraverso la propria conferenza E3 2018, in quel di Los Angeles, ha annunciato agli oltre 6.000 partecipanti all’evento, di aver raddoppiato l’investimento negli studi di sviluppo, presentando inoltre 52 giochi, tra cui 18 esclusive per console e 15 world premiers.

Dalle esclusive come Forza Horizon 4, Halo Infinite e Gears 5 ai titoli indipendenti come Sessio, Below, Ashen e Tunic, per non dimenticare Fallout 76, Tom Clancy’s The Division 2, Kingdom Hearts 3, Devil May Cry 5, Battlefield V, Metro Exodus e Shadow of the Tomb Raider!

Non c’è mai stato momento migliore per essere parte del settore gaming, con studios di tutte le dimensioni che realizzano nuovi giochi straordinari per oltre due miliardi di giocatori in tutto il mondo“, ha dichiarato Phil Spencer, a capo della divisione Gaming di Microsoft. “Microsoft si impegna per offrire ai giocatori la possibilità di giocare ai titoli preferiti con chi vogliono e dove desiderano”.

Microsoft ha annunciato il raddopio degli studios di sviluppo gaming aggiungendo 5 team creativi alla famiglia Microsoft Studios. Tra i nuovi investimenti rientra anche la creazione di un nuovo studio, The Initiative, l’acquisizione di Playground Games e lettere di intenti per l’acquisizione di Ninja Theory, Undead Labs e Compulsion Games.

“I giochi originali creati da Microsoft Studios sono la nostra risorsa più preziosa”, ha commentato Matt Booty, Corporate Vice President di Microsoft Studios. “La nostra strategia di crescita si basa sull’espansione dei mondi più amati dai giocatori, sviluppando al tempo stesso giochi esclusivi completamente nuovi per rendere ancora più intensa l’interazione con la nostra piattaforma. La famiglia di Microsoft Studios è lieta di dare il benvenuto a 5 nuovi studios nella famiglia Microsoft. Crediamo che questi team abbiano il potere creativo e l’eccellenza operativa necessari per realizzare nuovi giochi rivoluzionari del settore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *