Grand Basel, l’auto come forma d’arte

Motori

Grand Basel, il nuovo ed anticonvenzionale Salone di Basilea, ospitato nei padiglioni della Fiera a settembre, farà fondere insieme l’estetica, la storia del costume e la tecnologia, indagando sul rapporto tra l’auto e la cultura.

L’artista svizzera Sylvie Fleury, Lapo Elkann e Giorgetto Giugiaro hanno selezionato i veicoli in esposizione personalità con background differenti, al fine di offrire uno sugardo inesplorato su questo mezzo di locomozione, influenzato ed al contempo fonte di ispirazione per letteratura, musica ed architettura.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *