Abruzzo, arriva oggi treno FS con asilo nido

Trenitalia

Arriva questa sera ad Avezzano il primo treno speciale FS partito da Zurigo con a bordo i moduli dell’asilo nido donato dall’Assoii-Suisse (Associazione Imprenditori Italiani in Svizzera) alla comunità abruzzese di Rocca di Mezzo, uno dei centri colpiti dal terremoto dello scorso aprile. Il trasporto ferroviario dalla Svizzera, sul territorio italiano a spese del Gruppo Ferrovie dello Stato, è stato organizzato d’intesa con il Ministero degli Esteri e si avvale di treni merci dotati di carri speciali utilizzati per i trasporti eccezionali.
0
I prefabbricati che compongono l’asilo accoglieranno 200 bambini e potranno essere adibiti sia ad uso scolastico che ludico. Da Avezzano i vari moduli dell’asilo saranno trasferiti a bordo di appositi camion a Rocca di Mezzo dove esperti della Protezione Civile coordineranno le operazioni di montaggio.

Il treno merci del Gruppo FS tornerà poi in Svizzera per poter caricare la seconda tranche di container e ripartire per Avezzano nei prossimi giorni.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *