Al via la 6^ edizione dei Vespa World Days a Londra

MotoriPiaggio

Ha superato ogni aspettativa l’adesione di Vespisti alla 6° edizione dei Vespa World Days, iniziati ieri a Londra e che oggi si appresta a vivere la seconda serata di festeggiamenti. Provenienti da tutto il mondo, 2.500 soci degli oltre 780 Vespa Club sparsi sulla Terra, si sono dati appuntamento a Londra, al “The 02”, l’avveniristica struttura che domina la penisola di Greenwich. Una distesa di Vespa, da quelle più rare, alle più preziose e storiche, fino a quelle attualmente in gamma, hanno invaso la grande arena che ospita il Vespa Village e i tanti stand dei Club nazionali e delle associazioni.

Oggi è stato anche il giorno del Congresso Mondiale dei Vespa Club, l’annuale assemblea dei Presidenti dei Vespa World Club con all’ordine del giorno la votazione per la scelta delle prossime destinazioni dei Vespa World Days, dopo Londra e quella dello scorso anno tenutasi a Gjøvik in Norvegia. Il comitato ha ufficializzato Hasselt, in Belgio, quale sede dell’appuntamento del 2013.

I partecipanti stanno vivendo con grande attesa anche il momento della premiazione del Vespa Trophy, la gara fra i viaggiatori Vespisti, rigorosamente iscritti ai Vespa Club, che con foto e timbri speciali sul proprio Travel Book, hanno accumulato punti durante le tappe del loro viaggio verso Londra. La premiazione del concorso che ha coinvolto oltre 2.000 concessionari del Gruppo Piaggio disseminati in tutto il mondo, avverrà domani sera durante la grande cena di gala che vedrà migliaia di commensali riuniti.

I Vespa World Days a Londra sono anche l’occasione per festeggiare i 60 anni della fondazione del primo Vespa Club del Regno Unito. Quello dell’associazionismo (nato in Italia praticamente insieme alla Vespa, nel 1946) è un fenomeno sempre in crescita, che oggi coinvolge 40 Vespa Club Nazionali, associati nel Vespa World Club, oltre 780 Vespa Club locali censiti, per un totale che oltrepassa i 40.000 soci iscritti in tutto il mondo. Impossibile invece censire i raduni spontanei che ogni anno coinvolgono gli estimatori delle due ruote più famose al mondo. Solo in Italia nell’ultimo anno si sono svolti oltre 100 manifestazioni di appassionati.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *