Arriva in Puglia il nuovo progetto FIAT e UNESCO Giovani: “S’ignora”

FIATSocietàUnesco

Venerdì 28 aprile, nell’incantevole scenario del Belvedere Santa Lucia di Alberobello (BA), andrà in scena la terza tappa del progetto “S’ignora”, il tour che toccherà dieci luoghi d’arte italiani dove si esibiranno il cantautore Giovanni Caccamo, ambasciatore italiano UNESCO Giovani, e il pittore Giovanni Robustelli, che dipingerà live su grandi tele soggetti ispirati alle armonie in esecuzione e al luogo della performance. A fine tour verrà realizzata una mostra dove i quadri saranno esposti e venduti a sostegno di un progetto per la salvaguardia e la tutela dell’arte italiana.

Promosso da UNESCO Giovani, il progetto avrà per protagonista la Fiat 500 che quest’anno celebra 60 anni di grandi successi, autentico patrimonio italiano, un’icona fedele a se stessa ma sempre attuale. Oltre al tour “S’ignora”, la Fiat 500 sarà al centro di un programma d’iniziative più ampio con cui il marchio celebra un modello entrato nell’immaginario collettivo che ancora oggi continua a stupire per la sua contemporaneità stilistica.

Con questa collaborazione Fiat e UNESCO Giovani, intraprendono insieme un viaggio avvincente che combina musica, prodotto e storia, arte e costume, per sottolineare le “Bellezze”, le meraviglie e le armonie del patrimonio italiano del quale 500 è ambasciatrice privilegiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *