BMW lancia il progetto “Road to Iceland. The Science of Breath”

BMWMotoriSocietà

BMW, da sempre sinonimo di piacere di guida, è impegnata a coniugare i concetti di innovazione e di sostenibilità ecologica e sociale in tutta la sua catena del valore. Le vetture elettriche ed ibride della gamma BMW incarnano perfettamente questo concetto di responsabilità globale e impegno nel preservare le risorse ambientali, realizzando una mobilità visionaria, innovativa e sostenibile.

Attraverso il progetto “Road to Iceland. The Science of Breath.” BMW vuole raccontare questi valori, focalizzandosi sul mondo del Running, lo sport che rappresenta l’armonioso equilibrio fra benessere personale e ambientale e nel quale il “respiro” diventa un mezzo fondamentale per migliorare la propria performance e poter vivere la corsa come un movimento per rigenerarsi, sostenibile nel lungo periodo.

In questo progetto BMW ha coinvolto anche Daniele Vecchioni, fondatore del metodo “Correre Naturale”, che unisce il mondo dello sport con un approccio olistico e sostenibile. Il suo metodo di insegnamento, basato sui concetti di movimento e di respiro, si fonda perfettamente con i valori di “Road To Iceland. The Science Of Breath.”.

Da settembre a dicembre 2019 BMW sarà Official Car di otto manifestazioni podistiche di rilievo nazionale, andando a toccare diverse zone d’Italia, dove si farà portavoce di questo messaggio:

  • MONZA21 HALF MARATHON: 28/29 SETTEMBRE
  • VENICE MARATHON: 25/27 OTTOBRE
  • BARI21 HALF MARATHON: 25/27 OTTOBRE
  • MARATONA DI RAVENNA: 8/10 NOVEMBRE
  • VERONA MARATHON: 15/17 NOVEMBRE
  • ASICS FIRENZE MARATHON: 22/24 NOVEMBRE
  • MILANO21 HALF MARATHON: 22/24 NOVEMBRE
  • ATLETICOM WE RUN ROME: 30/31 DICEMBRE

In ognuna delle tappe BMW allestirà un proprio spazio all’interno del village per raccontare agli sportivi e agli appassionati la propria visione della mobilità elettrificata e far provare il piacere di guidare a zero emissioni attraverso test drive dedicati. Agli ospiti che visiteranno questo spazio è dedicato un concorso che porterà i vincitori a correre una maratona in Islanda, un luogo immerso nella natura dove respirare al meglio le proprie passioni.

Il BMW Group, dopo essere stato tra i pionieri della mobilità elettrica con il lancio di BMW i3 nel 2013, ha fissato i prossimi obiettivi strategici annunciando la volontà di avere un totale di un milione di veicoli elettrificati circolanti a livello globale entro la fine del 2021. Per questo è prevista una rapida espansione della gamma di vetture elettriche e ibride plug-in, che entro il 2023 consisterà di 25 modelli.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 5|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *