Chevrolet Cruze GPL tra le protagoniste del 4° Ecorally Press

ChevroletSport

Ci sarà anche la Chevrolet Cruze doppia-alimentazione benzina/GPL tra le protagoniste di Ecorally, gara di regolarità riservata a veicoli della produzione di serie alimentati ad energia alternativa, che prenderà il via da San Marino sabato 13 ottobre. Oltre 500 chilometri a basso impatto ambientale, per una entusiasmante competizione che attraverserà la Romagna, la Toscana e il Lazio e che vedrà il suo arrivo domenica 14 ottobre in Piazza San Pietro in Vaticano per l’Angelus. Per il quarto anno insieme al classico Ecorally Internazionale FIA avrà luogo anche la sfida per l’assegnazione del Trofeo Nello Rosi con il 4° Ecorally Press, riservato a giornalisti e operatori dell’informazione che desiderano confrontarsi in un impegnativo percorso di regolarità stradale.

Un contest, quindi, che non vede schierate in griglia di partenza vetture da corsa, bensì modelli ecologici, disponibili presso la Rete Vendita, e che vuole sensibilizzare il pubblico sui temi dell’ecostenibilità anche nella scelta e nell’utilizzo dell’auto. Chevrolet Cruze: il modello del brand del cravattino – il più venduto, dal suo lancio ad oggi, con oltre 1,5 milioni di clienti in tutto il mondo, saprà certamente distinguersi in questa due giorni sportiva.

La Cruze 1.8 GPL 141 cv, disponibile sia in versione Hatchback che 4 porte, vanta un ottimo rapporto qualità/costi. Il massimo del comfort e della sicurezza, dunque, abbinati ad un design unico e ad un motore brillante, che, oltre a garantire prestazioni di guida eccellenti, è parco nei consumi (8,5 l/100 km nel combinato a GPL) e attento all’impatto ambientale (emissioni CO2 a GPL pari a 139 g/km).

E da oggi la gamma Cruze si arricchisce con la nuova Chevrolet Cruze Station Wagon, l’ideale per la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *