Nuovo Dacia Duster, prova su strada

DaciaMotoriTest

Svelato al Salone di Francoforte a settembre 2017, Dacia Duster si rinnova coniugando, ancor meglio del predecessore, il comfort e le prestazioni off road di un autentico SUV. Il design di Duster, è stato integralmente rivisto per un look più moderno e risoluto e un temperamento ancora più forte, senza snaturare il DNA del SUV Dacia. Tutti gli elementi esterni dell’icona del Marchio sono stati ridisegnati con linee più moderne e dinamiche che ne evidenziano la forza e il carattere.
Esteticamente, la linea di cintura è stata rialzata rafforzando la percezione di robustezza e di protezione. Il parabrezza adesso è più inclinato e avanzato per offrire l’impressione di un maggior volume interno. Nuovi anche i cerchi da 17 pollici, che offrono al veicolo un profilo ancora più deciso.

All’interno designer hanno completamente ripensato Nuovo Duster per offrire un abitacolo più moderno, grazie alla nuova plancia avvolgente e all’uso di materiali di maggiore qualità come la pelle TEP per finiture e sellerie. La console centrale integra uno schermo Media Nav posizionato più in alto (74 mm) e orientato verso il conducente, a vantaggio dell’accessibilità e della leggibilità, in più, il nuovo quadro strumenti TFT conferisce ancora più carattere e qualità agli interni.

Anche la tecnologia di supporto è stata ottimizzata. Il nuovo Duster conserva e migliora la sua vocazione off-road grazie alla trazione integrale, agli angoli di attacco e uscita ai vertici del mercato e ai nuovi equipaggiamenti. Inoltre, grazie a sistemi come l’Hill Start Assist, l’Hill Descent Control e il 4×4 Monitor, che permette di accedere a informazioni utili come bussola e angoli di rollio e di beccheggio, Nuovo Duster garantisce un ottimo controllo anche sulle strade poco battute.

Molto bene anche i sistemi di assistenza alla guida come il Keyless entry, che consente di usare la vettura senza estrarre la chiave dalla tasca o borsa che sia, o il Blind spot warning, che allerta il conducente quando rileva l’avvicinarsi di altre vetture da un angolo cieco. Per non dimenticare il Multiview camera che, grazie a quattro telecamere, permette di visualizzare sullo schermo cosa sta avvenendo sui quattro lati del veicolo.

Il Nuovo Dacia Duster è disponibile in quattro versioni diverse: Access, Essential, Comfort e Prestige. Mentre le motorizzazioni tra cui è possibile scegliere sono 1.5 diesel da 90 o 110 cavalli e 1.6 benzina da 115 cavalli, tutti disponibili con trasmissione 4×2 o 4×4. Il prezzo parte da 11.900 € chiavi in mano. Il top di gamma Prestige parte da un listino di 15.300 euro (e fino a 18.900) sempre per il benzina 1.6 SCe 115 4×2. Fra i componenti che caratterizzano questa versione ci sono i cerchi in lega da 17″, barre tetto Dark Metal, climatizzatore automatico e Blind Spot Warning (assistente di angolo cieco), oltre alle dotazioni presenti sulle versioni precedenti tra cui il sistema infotainment MediaNav Evolution e retrocamera di parcheggio.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *