Domani apre al pubblico la IV Edizione di My Special Car Show, che ospita una preziosa Anteprima Mondiale

AnticipazioniMotoriMy Special Car Show

Apre domani My Special Car Show, Salone dell’Auto Speciale e Sportiva, la tre giorni dedicata alla personalizzazione dell’automobile che si tiene a Rimini Fiera fino a domenica 2 aprile.

Entusiasmanti i numeri dell’edizione 2006 della manifestazione: oltre 77.500 mq di superficie espositiva occupata, 309 espositori, di cui 114 stranieri provenienti da 19 paesi, 18 i padiglioni9 dedicati alla parte espositiva e 9 riservati ai raduni. 10 le Case automobilistiche che hanno scelto di essere presenti a questa edizione: BMW (con il brand Mini) Citroen, DaimlerChrysler (con il marchio smart) Fiat, Kia, Opel, Peugeot, Seat, Subaru e Volkswagen. E infine, circa 1800 automobili personalizzate in esposizione nelle aree raduni e sugli stand, 150 premiazioni, 18 gruppi editoriali e radiofonici presenti, 8 convegni e conferenze stampa.

La giornata si aprirà alle 10 con la conferenza stampa sul mercato del tuning organizzata dal Centro Studi Promotor. Seguirà un convegno su “Componenti per auto in aftermarket. Aspetti di mercato e normativi”, che verrà aperto da Alfredo Cazzola, presidente di Promotor International, e moderato da Gian Primo Quagliano, direttore del Centro Studi Promotor, mentre interverranno come relatori Renato Gallo, presidente Ascar, Emmanuel Nucci, ispettore Automotive TÜV Italia e un rappresentante di ETO. A trarre le conclusioni del convegno e a illustrare la situazione normativa in cui versa il settore del Tuning e del Car Entertainment sarà il sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Onorevole Mauro del Bue, che taglierà anche il nastro del Salone. Nel pomeriggio alle ore 15.30 si proseguirà con una tavola rotonda organizzata da Quattroruote e Car Emotion, la nuova rivista della casa editrice milanese dedicata alla personalizzazione dell’automobile, e Promotor International con il Centro Studi Promotor. L’incontro sarà incentrato sul tema delle serie speciali presenti nei listini delle grandi Case automobilistiche.

My Special Car Show ospiterà anche una particolarissima anteprima mondiale: venerdì 31 marzo, nello spazio di Editoriale Domus, verrà “scoperta” la Covini C6W, per la prima volta in versione roadster. La nuova supercar italiana a sei ruote (quattro delle quali anteriori e sterzanti) verrà infatti prodotta in piccola serie entro quest’anno anche con il tettuccio metallico asportabile.

Madrina della quarta edizione di My Special Car Show sarà poi Gabriela Barros, che visiterà la manifestazione nella giornata di sabato 2 aprile. Gabriela Barros è una splendida bellezza sudamericana; è stata Miss Cile 2004, ha lavorato accanto a Pippo Baudo nel suo show “Sabato Italiano” e ora affianca Teo Mammuccari nel programma di Italia 1 “Distraction”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *