Ford: al via la campagna “Ecotassa NO, Ecoincentivi SI”

FordMotori

A partire dal 1° marzo 2019 molte autovetture saranno interessate e penalizzate dall’Ecotassa che entrerà in vigore. La gamma delle vetture Ford di volume, come Ka, Fiesta, Focus, l’Ecosport, la Mondeo e la S.MAX (e molte delle versioni di Kuga e Edge) non saranno interessate da queste penalizzazioni.

Fabrizio Faltoni Amministratore Delegato di Ford Italia: “Sono vetture che appartengono ad un’altra epoca sia in termini di emissioni che in termini di sicurezza e agevolarne la sostituzione è una priorità assoluta. Per questo abbiamo deciso di lanciare una campagna il cui slogan non lascia dubbi: “Ecotassa NO Ecoincentivi SI!”.

A partire dal 1° gennaio 2019, Ford, in collaborazione con i Ford Partner, ha deciso di agevolare la sosituazione delle automibili ad elevata anzianità mettendo a disposizione dei clienti due strumenti accessibili: gli Ecoincentivi Ford e la Formula d’acquisto IdeaFord.

I primi sono stati pensati e modulati in funzione della vettura da acquistare: a titolo di esempio quindi Fiesta godrà di un Ecoincentivo fino a 6.000 euro, Ecosport  fino a 5.650, la Focus di ultima generazione fino a 6.700 euro e Kuga fino a 7.500 euro. Per poter accedere a questi Ecoincentivi bisognerà possedere una vettura che abbia almeno 10 anni di vita.

Agli Ecoincentivi Ford, su Fiesta Focus Ecosport e Kuga, si affiancherà anche un importante strumento di accessibilità quale è IdeaFord declinata per tutti i modelli interessati con la formula anticipo zero e prima rata ad Aprile 2019.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *