Ford Mustang incontra la Pop-Art: la collezione creata da Burton Morris

FordMotori

Ford e i Burton Morris Studios hanno realizzato una collezione di opere dedicata alla Mustang che celebra la nuova vocazione globale di questo iconico modello attraverso un’interpretazione in chiave internazionale del suo leggendario logo. La collezione Mustang Unites elabora il mitico cavallo Mustang, al galoppo, legandolo idealmente alle bandiere di 10 paesi di tutto il mondo, per sottolineare la dimensione globale del nuovo modello, che per la prima volta in 50 anni sarà in vendita in 120 paesi, anche in Europa. Ogni opera evoca l’energia, lo spirito e la passione Mustang, legandole allo stile della pop art contemporanea.

“Il cavallo al galoppo della Mustang è un simbolo leggendari conosciuto tutto il mondo”, ha spiegato Elizabeth McKelvey, Licensing Marketing Manager, di Ford. “Quest’anno celebriamo i 50 anni di quest’auto senza tempo, ma siamo anche pronti ad assistere al suo debutto in molti paesi, per questo abbiamo deciso di realizzare delle opere che evidenziano il nuovo corso globale della Mustang”.

Ogni pezzo della collezione è realizzato con i colori delle bandiere di 10 paesi, scelti tra quelli in cui verrà commercializzata la nuova Mustang: Italia, Australia, Brasile, Canada, Emirati Arabi, Francia, Germania, Inghilterra, Spagna e Stati Uniti.

Morris è un artista conosciuto per le sue interpretazioni pop di diverse icone della modernità e i soggetti delle sue opere appartengono alla vita di tutti i giorni e alla cultura pop. Le sue opere sono esposte nei musei di tutto il mondo e sono state scelte dalla FIFA per costruire l’immagine visiva di diverse edizioni della Coppa del Mondo di Calcio. E’ inoltre l’autore della tazza, decorata a sua volta con una tazzina di caffè con una nuvola di vapore, resa celebre dalla serie TV Friends, nella quale sono anche comparse diverse sue opere.

“La Ford Mustang, nei suoi 50 anni di vita, è diventata un’icona pop il cui logo è uno dei più riconoscibili al mondo”, ha spiegato Morris. “Sono emozionato all’idea che le mie opere facciano oggi parte del mondo Mustang, e la celebrino in tutto il mondo”.

Oltre alle sculture, la collezione Mustang Unites comprende stampe e poster realizzati in carta e alluminio. Le opere saranno offerte in edizione limitata sul sito www.MustangUnites.com.

“Con Burton Morris e la sua arte pop portiamo un messaggio di unità e di condivisione ai nostri clienti e agli appassionati Mustang di tutto il mondo”, ha aggiunto McKelvey.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *