GM acquista il 50% del pacchetto azionario di VM Motori

FinanzaGeneral Motors

General Motors Corporation ha annunciato oggi di avere concluso una joint venture con il gruppo Penske Corporation per l’acquisto del 50% del pacchetto azionario della società italiana VM Motori SpA cha sviluppa e produce motori Diesel a Cento, in provincia di Ferrara.

L’investimento rafforza le relazioni già esistenti con VM Motori, la competenza di GM all’interno di GM Powertrain Europe (società che ha sede a Torino) e la profonda collaborazione con Isuzu.

«I motori Diesel hanno sempre avuto un ruolo molto importante nell’ambito delle strategie mondiali del gruppo GM nel campo dei sistemi di propulsione avanzata» ha detto Tom Stephens, vice-presidente di gruppo GM Global Powertrain and Quality. «Sfrutteremo le conoscenze e le risorse esistenti all’interno della nostra società e dei nostri partner tecnologici per sviluppare i migliori propulsori del mondo».

In occasione dello scorso Salone dell’Automobile di Ginevra, il gruppo General Motors aveva annunciato che, in collaborazione con VM Motori, avrebbe sviluppato un nuovo 2.900-V6 turbodiesel destinato alla nuova Cadillac CTS che nel 2009 arriverà sul mercato europeo. GM Powertrain Europe si concentrerà sullo sviluppo della prima applicazione industriale di un procedimento di combustione pulita a controllo a ciclo chiuso denominato Closed-loop Combustion Control, sul sistema di gestione elettronica del motore e sul post-trattamento dei gas di scarico, nonché sulla regolazione e sull’adattamento del motore ai veicoli GM. VM Motori, che ha in programma di costruire il nuovo gruppo propulsore nella fabbrica di Cento, in provincia di Ferrara, si occuperà della progettazione, dello sviluppo e dei collaudi degli aspetti meccanici.

Penske Corporation ha sede a Bloomfield, in Michigan (USA). Il gruppo è una società di trasporti che comprende concessionarie di automobili, attività di leasing nel campo dei veicoli industriali, attività nel campo della logistica, della produzione di componenti per il trasporto e delle competizione automobilistiche.

Fondata nel 1947, VM Motori è specializzata nella progettazione e nella produzione di motori per impieghi differenti, veicoli commerciali compresi.

Attualmente General Motors propone 17 tipi differenti di motori Diesel su 45 gamme di autoveicoli in varie parti del mondo. Il gruppo GM vende oltre un milione di motori Diesel all’anno in una gamma che spazia dal 4 cilindri in linea di 1.300 che equipaggia Opel Agila e Corsa fino al 6.600-V8 tipo Duramax impiegato sui grandi furgoni, pick-up ed autocarri di classe media venduti negli Stati Uniti.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *