INTERSCHUTZ 2015: salvare vite con Opel OnStar

MotoriOpel

Salvare vite in modo rapido ed efficiente – si può vedere come fare alla fiera INTERSCHUTZ di Hannover, che si svolge da oggi a sabato 13 giugno. La principale esposizione internazionale sul soccorso, la prevenzione antincendio, l’intervento in caso di catastrofe e la sicurezza si svolge ogni cinque anni ed è considerata l’evento più importante al mondo nel settore. Quest’anno è prevista la partecipazione di circa 140.000 visitatori ed esperti. Anche Opel sarà presente: in qualità di partner di Holmatro Rescue Equipment, il costruttore di Rüsselsheim presenta veicoli con equipaggiamenti speciali nell’area dimostrativa all’aperto. Opel prende parte anche alla Rescue Challenge, la competizione organizzata dallo specialista di attrezzature di soccorso Holmatro, a cui parteciperanno squadre internazionali.

Attrezzature per salvare vite: il veicolo di soccorso Mokka e Opel OnStar su Insignia
Dopo aver debuttato di recente come veicolo per gli interventi di emergenza alla fiera RETTmobil, adesso è a disposizione dei visitatori di INTERSCHUTZ: Opel Mokka si trasforma in un agile veicolo per l’assistenza tecnica e il pronto soccorso in caso di incidente. Il SUV compatto allestito da Opel Special Vehicles e Sortimo non può non attirare l’attenzione con lo speciale sistema di segnalazione con LED, i lampeggianti anteriori e le luci di emergenza posteriori con LED, oltre al rivestimento in vivace colore rosso. L’enorme vantaggio di Mokka fuoristrada, dotato anche di predisposizione per le reti analogiche e digitali con una specifica antenna sul tetto, è la sua capacità di portare attrezzature tecniche in luoghi difficilmente accessibili. A bordo di Mokka si trova anche un kit di emergenza, in modo che il personale possa anche fornire un primo pronto soccorso.

Ma le squadre di soccorso devono in primo luogo trovare il luogo dell’incidente, cosa che può essere difficile nei boschi o nelle regioni montane. Ad Hannover, Opel Insignia Sports Tourer mostra come sia possibile risparmiare secondi preziosi in questa situazione. A bordo si trova infatti Opel OnStar, il nuovo servizio di connettività e assistenza personale. Opel OnStar offre un servizio di emergenza disponibile 24 ore su 24: premendo un tasto (o automaticamente in caso di incidente) viene inviata una richiesta di aiuto al centro servizi Opel OnStar, che poi contatta il centro di coordinamento dei soccorsi responsabile dell’area dove è avvenuto l’incidente. L’operatore Opel OnStar fornisce alla squadra di soccorso le coordinate GPS esatte e altre informazioni importanti sul veicolo come la direzione di marcia, la situazione degli airbag, la velocità dell’impatto e il tipo di motorizzazione. Il sistema funziona anche nella direzione opposta. Se la squadra di soccorso non trova immediatamente il veicolo coinvolto nell’incidente, può richiamare Opel OnStar. A quel punto l’operatore del centro servizi può attivare il clacson della vettura, gli indicatori di direzione o i fari anteriori per aiutare la squadra di soccorso a trovare il veicolo. Questo sistema nuovo e rivoluzionario, che sarà progressivamente inserito su tutti i modelli della gamma Opel, può così aiutare a salvare vite.

La Rescue Experience Holmatro: i veicoli Opel per gli esercizi di soccorso
Un altro momento fondamentale di INTERSCHUTZ è la Rescue Challenge organizzata da Holmatro nell’area esterna da 1.500 m2, che prevede cinque appuntamenti ogni giorno. 29 squadre di soccorso di 16 paesi affrontano diverse eliminatorie per vedere chi è in grado di liberare più velocemente delle persone coinvolte in un incidente. Opel, partner di Holmatro, fornisce 28 veicoli per l’esercitazione. Con macchinari talvolta pesanti, le vetture “incidentate” vengono aperte per raggiungere le vittime con la massima rapidità possibile. L’intera esercitazione viene condotta in base a regolamenti rigidi.

Esperti e tecnici saranno a disposizione del pubblico per rispondere a tutte le domande sui modelli Opel in esposizione e su Opel OnStar. INTERSCHUTZ è aperta tutti i giorni dalle 9 alle 18 e si svolgerà fino a sabato 13 giugno.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *