Kia Picanto X-Line, prova su strada

KIAMotoriTest

Dopo il debutto sotto i riflettori del Frankfurt Motor Show (IAA), con la presentazione ufficiale alla stampa prende l’avvio il lancio commerciale dell’inedita versione X-Line della Picanto che sviluppa la personalità della citycar Kia in chiave crossover, per un pubblico sempre più evoluto ed esigente.

Con il lancio di X Line, Picanto diventa una vera e propria famiglia che integra così la già ricca offerta di versioni attualmente in gamma: City, Active e Cool nelle versioni benzina e GPL, oltre alla versione dal look sportivo GT Line. Interprete di due importanti trend di mercato, downsizing e successo dei crossover, Picanto X Line è caratterizzata da un design ulteriormente evoluto.

Intanto l’assetto rialzato di 156 mm, (15 in più delle altre versioni) rende X Line immediatamente riconoscibile come la versione più “avventurosa” della gamma Picanto, in linea con i maggiori trend di mercato. Il family feeling della caratteristica griglia tiger nose è sottolineato da una cromatura metallizzata e le modanature sono disponibili in due diverse colorazioni a seconda della tinta della carrozzeria.

Picanto, anche in questa nuova e dizione X Line, si conferma leader della sua categoria per lo spazio abitabile, lo spazio per le gambe e per la testa dei passeggeri. La capacità del bagagliaio di 255 litri (misurazione VDA) pone Nuova Picanto al vertice della categoria in termini di capacità di carico. I sedili posteriori asimmetrici abbattibili in 60:40 portano la capacità di carico fino a 1.010 litri.
Tanta la tecnologia a bordo.

All’interno domina Lo schermo centrale “floating” da 7 pollici che gestisce il navigatore 3D e le funzioni Apple CarPlay e Android Auto per integrare gli smartphone. Disponibili anche la telecamera posteriore con linee guida dinamiche ed il sistema wireless charger per la ricarica degli smartphone di ultima generazione.

Il volante, come nelle versioni X Line, è di tipo sportivo con il caratteristico disegno a “D”.
La city-car Kia è equipaggiata con il raffinato motore 1.0 a tre cilindri Kia T-GDI che fino ad ora era riservato alle famiglie Ceed e Rio. Questo propulsore modernissimo unisce la compattezza e la leggerezza a eccellenti caratteristiche di efficienza e di basse emissioni.

I 100 CV a 4.500 giri/min e 172 Nm di coppia permettono a Picanto X Line e GT Line di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 10,1 secondi. Il consumo combinato secondo le normative europee (New European Driving Cycle) è di soli 4.5 L/100 km, con emissioni di CO2 di 104 gr/km.

La sicurezza attiva è garantita inoltre dalla adozione del VSM (Vehicle Stability Management) e dell’ESS (Electronic Stability System), TCBB (Torque Vectoring Control) per la migliore stabilità in tutte le condizioni. A richiesta è disponibile anche il sistema di assistenza alla frenata di emergenza AEB City e Urban (Autonomous Emergency Braking), una tecnologia chiave per la sicurezza nel traffico urbano, così come nei percorsi extraurbani.

La nuova Picanto X Line è disponibile da subito sul mercato italiano a partire da 10.850 euro e, come tutte le Kia, dispone dell’esclusiva garanzia estesa Kia 7anni/150.000 km.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *