La seconda edizione della smart EQ fortwo e-cup al via dall’Autodromo di Vallelunga!

MotoriSmart

L’Autodromo di Vallelunga terrà a battesimo l’attesissima seconda edizione della smart EQ fortwo e-cup, la serie voluta da Mercedes Italia e Lug Prince & Decker e dedicata alle piccole smart elettriche da competizione. Un successo partito la scorsa stagione nella spettacolare cornice della Formula E di Roma e cresciuto in modo esponenziale fino ad acquisire la pregiata titolazione di Campionato Italiano Energie Alternative ACI Sport.

Tanti sono i nomi illustri che animeranno la lotta al titolo a bordo delle rinnovate smart e-cup EVO, più leggere di quasi 100 kg rispetto alla precedente versione grazie a particolari in carbonio e alcuni accorgimenti che le donano un carattere ancora più racing, come il nuovo setup che ben si è sposato con gli ultimi aggiornamenti tecnici sviluppati dal team di LPD Italia.

La griglia di partenza 2019 promette di superare nel corso dell’anno le 20 vetture che si sfideranno a Vallelunga, grazie anche al forte coinvolgimento diretto degli smart center italiani. Fulvio Ferri avrà il suo bel da fare per difendere il titolo conquistato nel 2018 dagli attacchi di Marco Panzavuota, secondo lo scorso anno, e Vittorio Ghirelli, vincitore della tappa di Vallelunga e con un importante background in GP2. La lunga lista di pretendenti al titolo vede tra le sue fila anche Lorenzo Longo, convincente protagonista della prima stagione della smart EQ fortwo e-cup. Ad alzare il tasso di talento ci penseranno poi i tanti nuovi arrivi di peso come Giuseppe de Pasquale, Gianluca Carboni, Riccardo Azzoli, Christian Pigionanti e Michele Spoldi, tutti con un solida carriera tra GT, monoposto e prototipi. Alessandra Torresani contenderà il titolo della Lady Cup a Silvia Sellani, vincitrice nel 2018, mentre sorprese potrebbero arrivare dai gentleman driver Franco Gallina, Giuseppe Bodega, Piergiorgio Capra e Antoninò Cannavò. Non hanno saputo resistere alla…scossa delle e-race neanche Denis Calvagni, Alfonso Chiarini e il debuttante Antonio Tarasca, alla prima assoluta in auto così come il giovanissimo Riccardo Longo, che dividerà la vettura con il rookie Gianalberto Coldani.

Enel X sarà ancora una volta energy partner della serie, portando in pista tutto il suo concentrato di tecnologia che permetterà alle smart di ricaricarsi grazie alle innovative JuicePole. I nuovi cerchi ALCAR doneranno alle vetture un look più racing e un comportamento più sportivo, grazie al canale maggiorato dove troveranno alloggio i pneumatici Pirelli, pronti ad garantire alle smart EQ fortwo e-cup ancora più sicurezza e prestazioni. I primi tre piloti della classifica assoluta potranno ambire ad uno degli orologi messi in palio da CORUM, mentre sarà ancora una volta HRX a prendersi cura dei piloti in gara. A supportare la ricarica delle vetture ci sarà la postazione mobile di E-Gap già vista in occasione della parata andata in scena tra le strade del circuito cittadino di Roma della Formula E.

Le ostilità inizieranno venerdi con le prove libere in programma alle 12.25, preludio delle qualifiche in programma alle 18.25. Il via della prima gara è in programma sabato alle 15:20, mentre il semaforo verde di Gara 2 scatterà alle 15:30 di domenica. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta streaming sui canali social di smart Italia e in contemporanea su tantissime pagine Facebook per una copertura video senza precedenti.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *