MasterChef Italia, la Quinta Stagione

Sky

Torna giovedì 17 dicembre 2015 in esclusiva su Sky Uno HD il talent show culinario che ha rivoluzionato il genere e si è imposto come un appuntamento imperdibile per gli amanti della cucina e dell’intrattenimento di qualità.
La quinta stagione di MasterChef Italia riparte dal grande successo di ascolti dell’edizione precedente e da una sorprendente new entry: Antonino Cannavacciuolo, lo chef protagonista del programma Cucine da Incubo. Due stelle Michelin, tre cappelli della Guida dell’Espresso, tre forchette del Gambero Rosso, Cannavacciuolo si aggiunge alla squadra consolidata di MasterChefItalia: il pluristellatoBruno Barbieri, il fuoriclasse della cucina italiana Carlo Cracco e l’imprenditore italoamericano JoeBastianich, bandiera della gastronomia italiana negli Stati Uniti. Per la prima volta in quattro, gli esigentissimi giudici compongono una squadra inedita ma già affiatata, amatissima dal pubblico e temuta dai concorrenti: un team all star che rappresenta l’eccellenza della gastronomia italiana nel mondo.

MasterChefItaliariparte dal grande successo costruito di anno in anno, con una crescita costante nelle quattro stagioni precedenti. La finalissima della scorsa stagione ha registrato il record di 1 milione e 462mila spettatori medi, con una permanenza di pubblico dell’85% e uno share medio del 4,87%, segnando il record assoluto nella storia di Sky Uno. Il talent show ha appassionato ogni giovedì 1.155.000 spettatori medi, totalizzando nei sette giorni 2.200.000 spettatori medi ad episodio, con una crescita del 28% rispetto alla precedente edizione.
Ma MasterChef Italia è un fenomeno assoluto anche sui social: oltre500 mila tweet sul programma per la quarta edizione, di cui più di 347.000 con hashtag #MasterChefIt. Straordinari anche i numeri del sito ufficiale masterchef.sky.it che ha registrato 8 milioni di pagine visualizzate e 2 milioni di videoviews.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *