Mercedes-Benz Classe B Electric Drive e Natural Gas Drive

Mercedes-BenzMotori

Con le versioni Electric Drive e Natural Gas Drive, la gamma di Classe B si arricchisce di due modelli a trazione alternativa, disponibili da subito. Entrambi impiegano il concetto di carrozzeria modulare ‘ENERGY SPACE’: il pianale cela la batteria agli ioni di litio nel caso della Classe B Electric Drive o un serbatoio grande e due più piccoli di metano e un serbatoio di benzina da 14 litri nella B 200 Natural Gas. Grazie a questo ingegnoso accorgimento il vano bagagli conserva inalterate le sue generose dimensioni.

Esteticamente, entrambi i modelli combinano una sportività raffinata con un’estetica dalle linee fortemente arcuate. Si distinguono dal design dei modelli diesel e a benzina per diversi dettagli, soprattutto nella forma della grembialatura anteriore e posteriore e nei sottoporta.

L’abitacolo della Classe B è stato reso ancora più personale, esclusivo e moderno. A bordo della Classe B Electric Drive e della Classe B Natural Gas Drive questa valorizzazione si esprime, ad esempio, nell’ampio display della head unit sospeso sulla plancia, disponibile, a richiesta, con una diagonale massima di 20,3 cm, o nella raffinata grafica dei quadranti della strumentazione dal look in stile cronografo, con un quadrante nero, quattro lancette rosse illuminate e una tipografia modificata.

Due le versioni di equipaggiamento disponibili: EXECUTIVE e SPORT.
La versione EXECUTIVE, esprime una perfetta combinazione di eleganza e funzionalità, in linea con un cliente business che cerca valori quali massima sicurezza, comfort e tecnologia. Audio 20 tablet con porta USB, bluetooth e COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS caratterizzano l’equipaggiamento di serie.

La versione SPORT, ideale per un Cliente che alla funzionalità vuole aggiungere un design sportivo e accattivante. Cerchi in lega da 17’’ a 5 razze e doppio terminale di scarico cromato, mascherina del radiatore con due lamelle in argento con inserti cromati e chrome pack. Nell’abitacolo il carattere sportivo è sottolineato dai sedili con rivestimenti in pelle ecologica ARTICO e tessuto, volante multifunzione in pelle con impugnatura traforata e dettagli cromati sulla plancia.

Per la Classe B Electric Drive è disponibile un’ulteriore personalizzazione con il pacchetto Electric Art.

Grazie ad innovativi sistemi di assistenza alla guida, in parte di serie, con il già dalla prima generazione di Classe B ha ridefinito gli standard di sicurezza nel segmento. Oggi, le funzioni ampliate e i nuovi sistemi di assistenza offrono al guidatore livelli di sicurezza ancora più efficaci. Il COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS, disponibile di serie, amplia le funzioni del COLLISION PREVENTION ASSIST (avvertimento sulla distanza di sicurezza con tecnologia radar e servoassistenza alla frenata dell’ADAPTIVE BRAKE) aggiungendo la frenata parziale autonoma per ridurre il rischio di tamponamenti.

L’ATTENTION ASSIST, di serie, è stato ulteriormente perfezionato: è operativo in un range di velocità più ampio (60 – 200 km/h) e mostra il livello di attenzione (Attention Level) del guidatore mediante una visualizzazione a barre su cinque stadi. La sensibilità del sistema può essere modificata nella strumentazione, nel menu ‘Assistenza’. Se si sceglie l’impostazione ‘Sensibile’, il sistema invia la segnalazione al guidatore con anticipo ancora maggiore.

L’Intelligent Light System, disponibile a richiesta, si adatta automaticamente alle condizioni atmosferiche, di luce e di marcia, garantendo un grado di sicurezza maggiore grazie alla migliore visibilità.

La nuova generazione telematica offre comandi ancora più intuitivi e funzioni più coinvolgenti grazie ai menu animati e alle rappresentazioni grafiche sul display della head unit ancora più grande. ‘Mercedes connect me’ collega la Classe B all’ambiente che la circonda. Il modulo di comunicazione (di serie) permette l’utilizzo dei servizi di base Mercedes connect me. Tra questi vi sono, ad esempio, i servizi gestione incidenti, manutenzione e Gestione guasti. In caso di incidente, il sistema chiamata di emergenza collega automaticamente gli occupanti con il centralino Mercedes-Benz e invia i dati sulla posizione e sulle condizioni del veicolo alla centrale di soccorso che, se necessario, può inviare direttamente un mezzo di soccorso. Il sistema funziona automaticamente, ma può anche essere attivato in modo manuale.

L’equipaggiamento a richiesta ‘Remote Online’ permette inoltre ai Clienti di collegarsi ovunque e in qualsiasi momento alla propria vettura tramite il portale “connect.mercedes.me” e di controllare, ad esempio, il livello del serbatoio carburante utilizzando il proprio smartphone. I servizi “Mercedes connect me” sono ancora più completi a bordo di Classe B Electric Drive: attraverso “connect.mercedes.me” è, infatti, possibile, ad esempio, controllare comodamente da remoto l’attuale livello di carica della batteria agli ioni di litio o l’autonomia della vettura disponibile al momento. È inoltre possibile preriscaldare o rinfrescare la vettura, a seconda del clima, all’orario desiderato per la partenza mentre, sulle vetture equipaggiate con il COMAND Online, si può consultare in tempo reale i dati sul traffico forniti dal servizio Live Traffic Information.

Classe B Electric Drive: zero emissioni locali, ricarica in tre ore
Grazie alla coppia elevata del suo motore elettrico, la Classe B Electric Drive presenta un temperamento brioso e un eccellente piacere di guida per un’autonomia di circa 200 chilometri a zero emissioni locali. La pre-climatizzazione di serie dell’abitacolo e gli innovativi equipaggiamenti a richiesta, come il sistema di recupero dell’energia in frenata con tecnologia radar e la funzione RANGE PLUS per il prolungamento dell’autonomia, incrementano il comfort di guida e l’idoneità all’uso quotidiano. La Classe B Electric Drive può essere ordinata dal 3 novembre, e le consegne hanno inizio sempre entro l’anno. Alla guida silenziosa e priva di emissioni locali provvede un motore elettrico da 132 kW che, secondo la prerogativa tipica dei motori elettrici, eroga la sua coppia massima di 340 Nm già al regime minimo. Questo valore corrisponde approssimativamente alla coppia di un moderno motore aspirato a benzina da tre litri di cilindrata. Il risultato: un’accelerazione da vettura ferma decisamente scattante. La Classe B a trazione elettrica è brillante anche alla spunto da zero a 100 km/h, per il quale impiega appena 7,9 secondi. Ciò garantisce un comportamento di marcia imperturbabile e un piacere di guida estremamente dinamico in qualsiasi situazione.

Particolarmente efficace nel recuperare l’energia e quindi nell’aumentare l’autonomia della vettura si rivela il sistema di recupero dell’energia in frenata con assistenza radar, disponibile come equipaggiamento a richiesta. Al contempo il sistema supporta il guidatore nella regolazione della distanza di sicurezza e della velocità, poiché impiega i dati dei sensori radar del COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS per incrementare o ridurre a zero la rigenerazione, e quindi la decelerazione, in base alla necessità.

L’alimentazione di energia del motore elettrico è affidata ad una potente batteria agli ioni di litio (con capacità di 28 kWh), alloggiata con il minimo ingombro e in posizione sicura nel sottoscocca della vettura tra l’asse anteriore e quello posteriore, nel cosiddetto «ENERGY SPACE».

Il caricatore della batteria è alloggiato nel vano motore. L’operazione di ricarica è facile quanto fare rifornimento: dopo aver aperto il cappuccio della presa elettrica, il cavo di ricarica va collegato, ad esempio, ad una presa di corrente domestica, a una stazione di ricarica pubblica o ad una wallbox. Quest’ultimo dispositivo consente una ricarica completa della batteria in sole tre ore circa (400 V, trifase, 16 A). Con l’equipaggiamento a richiesta RANGE PLUS l’autonomia della vettura può essere incrementata anche di 30 km.

B 200 Natural Gas Drive: più pulita ed efficiente
Emissioni di CO2 inferiori di oltre il 16%, gas di scarico nettamente più puliti rispetto alle versioni alimentate a benzina o gasolio e costi per il carburante del 50% inferiori rispetto ai modelli a benzina equivalenti sono i vantaggi della B 200 Natural Gas Drive Mercedes-Benz a metano.

Nella modalità a metano i consumi della B 200 Natural Gas Drive da 115 kW (156 CV) si attestano a soli 4,2 kg/100 km ovvero 23,8 Km con un litro, corrispondenti ad emissioni di CO2 pari a 115 g/km. Rispetto alla B 200 BlueEFFICIENCY a benzina di uguale potenza le emissioni si rivelano pertanto inferiori di circa il 16%. Il modello appartiene alla classe di efficienza A ed ottempera alla norma sui gas di scarico Euro 6. Ciò va a vantaggio non solo dell’ambiente, ma anche del portafoglio: convertendo infatti i consumi della B 200 Natural Gas Drive nell’equivalente energetico della benzina, il prezzo per chilometro percorso risulta inferiore di circa il 50% rispetto ai costi per il carburante di un modello a benzina.

Le prestazioni di marcia offrono un livello comparabile in termini di dinamismo: la B 200 Natural Gas Drive raggiunge una velocità massima di 200 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi (con cambio automatico 7G-DCT; 9,2 secondi con cambio manuale a sei marce). La B 200 Natural Gas Drive funziona in base al principio Monovalent+. Ciò significa che il suo motore viene alimentato principalmente a gas. Per le emergenze, a bordo è previsto un serbatoio di benzina più piccolo da 12 litri. In caso di esaurimento del metano, la vettura commuta automaticamente e in modo impercettibile alla trazione a benzina. Poiché il guidatore non può decidere autonomamente di passare alla modalità a benzina, la B 200 Natural Gas Drive è certificata come vettura a metano e offre quindi le relative agevolazioni fiscali. L’autonomia nella modalità a metano è di circa 500 chilometri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *