Nuova Audi A4 allroad quattro

AudiMotori

La nuova Audi A4 allroad quattro è un’auto unica nel segmento grazie all’elevato comfort di marcia, le capacità off-road, la trazione quattro e la maggiore altezza libera dal suolo che le permettono di proseguire la marcia anche quando finisce la strada asfaltata.

La nuova Audi A4 allroad quattro è caratterizzata da un look deciso, in cui spiccano i passaruota pronunciati e paraurti posteriore in colore grigio opaco oppure verniciati nel colore della carrozzeria. La robusta protezione sottoscocca e il diffusore posteriore sono in color argento selenite. Il frontale sportivo con i proiettori dal caratteristico dente sul bordo inferiore, il paraurti imponente e le caratteristiche prese d’aria ne sottolineano la forte personalità. Il single frame è impreziosito da lamelle verticali cromate, mentre su parafanghi anteriori e portellone è presente il logo “allroad”. Il caratteristico look “allroad” è completato dai mancorrenti al tetto rialzati.

Le potenti motorizzazioni TFSI e TDI della Audi A4 allroad quattro vantano prestazioni su strada migliori a fronte di una maggiore efficienza. Il TFSI e i cinque motori TDI
sviluppano livelli di potenza compresi tra 150 e 272 CV, quindi fino a 27 CV in più rispetto al modello precedente, mentre si registrano emissioni di CO2 inferiori fino a 21 g/km. La trasmissione è affidata a un cambio manuale a sei rapporti, al nuovo S tronic a sette rapporti oppure al tiptronic a otto rapporti. La trazione integrale quattro è parte della dotazione di serie. Assetto rialzato (+23 mm rispetto ad Audi A4 Avant) e maggiore diametro dei cerchi aggiungono 34 mm all’altezza libera dal suolo. In alternativa all’assetto di serie, Audi offre un assetto con regolazione degli ammortizzatori, le cui impostazioni base possono
essere selezionate dal conducente tramite l’ Audi drive select con la semplice pressione di un pulsante. Il sistema di controllo della dinamica di marcia Audi drive select della nuova Audi A4 allroad quattro dispone di un maggior numero di funzioni. Oltre alle ben note modalità comfort, auto, dynamic, efficiency e individual (solo in combinazione con sistema di navigazione), per la marcia su strade non asfaltate è disponibile la modalità offroad.

La nuova Audi A4 allroad quattro dispone di un assale anteriore a cinque bracci ulteriormente ottimizzato, mentre al posteriore la struttura a cinque bracci va a sostituire la versione a bracci trapezoidali del modello precedente. Grazie poi a un intelligente mix di materiali, il peso dei componenti degli assali è stato ridotto complessivamente di
12 kg. La nuova Audi A4 allroad quattro monta di serie cerchi in lega leggera da 17 pollici, ma su richiesta Audi offre varianti da 17 o 19 pollici. I dischi freno autoventilanti sull’assale anteriore hanno un diametro che può arrivare a 338 millimetri. La capacità del vano bagagli è di 505 litri e può raggiungere i 1.510 litri con lo schienale del sedile posteriore abbassato e caricando fino al tetto. La copertura del vano azionata elettricamente e l’azionamento elettrico del portellone vano bagagli sono di serie, ma su richiesta Audi offre un comando a sensore. È inoltre disponibile a richiesta il gancio traino estraibile a comando elettronico, che fuoriesce premendo un tasto.

L’estrema spaziosità degli interni rappresenta un notevole valore aggiunto, così come le numerose opzioni di infotainment high-end. Tra i più importanti figurano l’Audi virtual cockpit, disponibile a richiesta, e il nuovo comando MMI. I numerosi servizi Audi connect, l’interfaccia per smartphone di Audi e l’Audi Phone Box che permette la ricarica a induzione offrono soluzioni di ultimissima generazione per l’infotainment on-line e il collegamento dello smartphone. Inoltre, con il Bang & Olufsen Sound System 3D che prevede complessivamente 19 altoparlanti, Audi è la prima Casa automobilistica a offrire un suono tridimensionale su una vettura di questo segmento.

Tutti i sistemi di assistenza per il conducente e di sicurezza della gamma A4 sono disponibili anche sulla nuova A4 allroad quattro. Tra questi spiccano il dispositivo di avviso di uscita, l’adaptive cruise control con funzione Stop&Go e assistente al traffico (jam assist). Nuovo invece l’assistente al rimorchio, che facilita le manovre dell’insieme vettura-rimorchio grazie al pannello di controllo del MMI. Audi produce A4 nella variante “allroad” dal 2009. La seconda generazione di A4 allroad sarà disponibile presso i concessionari europei in estate.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *