Nuova DS 3, prova su strada

DS AutomobilesFoto GalleryMotoriTest

Dal lancio di DS 3 nel 2010, 390.000 clienti non hanno resistito al fascino di DS 3, parigina elegante e trendy. DS 3 è diventata, sempre di più, una vera icona, grazie alla sua forte personalità, lo stile unico, il reale piacere di guida e gli equipaggiamenti moderni. Cabrio o berlina, offre il miglior connubio tra confort e dinamismo, secondo le esigenze dei clienti. Sulla scia di questo successo, Nuova DS 3 e DS 3 Cabrio, sono ancora più attraenti con innovazioni nel design (nuovo frontale, nuove proposte di personalizzazione) e sempre più funzioni (connettività, assistenza alla guida). Questa versatile DS, che da poco ha adottato il cambio di ultima generazione EAT6 sul PureTech 110, è ora equipaggiata anche con il motore 3 cilindri turbo PureTech 130, per essere a proprio agio in città e in autostrada. Ciliegina sulla torta: nuova DS 3 sarà disponibile anche in una versione PERFORMANCE da 208 cavalli.

Dal punto di vista estetico, le principali modifiche riguardano il frontale. Dalla calandra scompare il Double Chevron e appare il logo DS posizionato al centro delle DS Wings che si allungano verso i gruppi ottici. Questi associano, come sulle sorelle maggiori, la tecnologia LED e la tecnologia allo Xeno agli indicatori di direzione a LED a scorrimento. L’utilizzo contemporaneo delle 2 tecnologie LED e Xeno rende il fascio luminoso potente, ampio e omogeneo, per una maggiore visibilità e confort durante i viaggi notturni. Questo permette anche di ridurre il consumo di energia del 50% con gli anabbaglianti e del 67% con gli abbaglianti, aumentando notevolmente la durata dei fari.
Gli interni si ispirano alla moda e giocano con i materiali. Compaiono nuovi rivestimenti e decorazioni interne (Tessuto Dinamica Nero Basalto, Decorazione Marrone Topazio, …). La pelle dei sedili presenta una lavorazione esclusiva che ricorda il cinturino di un orologio, simbolo di DS in una nuova colorazione Marrone Trinitario.

Sotto il cofano, la piccola parigina Offre motorizzazioni benzina 3 cilindri PureTech , benzina 4 cilindri THP e Diesel 4 cilindri BlueHDi dotati della tecnologia SCR (Selective Catalytic Reduction), tre cambi (cambio manuale 5 o 6 rapporti, cambio pilotato o cambio automatico di ultima generazione), ed emissioni di CO2 a partire da 79 g/km (su BlueHDi 100) che non superano i 129 g/km. Tra le novità più importanti ci sono il cambio automatico di ultima generazione EAT6 (lanciato 7 mesi fa), il 3 cilindri PureTech 130 S&S e il nuovo motore 1.6 THP S&S potente e con coppia generosa per DS 3 PERFORMANCE, declinazione più sportiva e radicale della gamma. Debuttano anche due versioni Drive Efficiency a basse emisioni di CO2.

Il confort dinamico sulle Nuove DS 3 è uno dei punti chiave, in particolare su Nuova DS 3 Cabrio, unica cabriolet 5 posti effettivi nel suo segmento. Due esempi: il tetto si può aprire e chiudere fino a 120 km/h; il confort acustico della Cabrio è un riferimento, grazie al telo di alta qualità (multistrato in materiale composito, con uno strato interno acrilico per l’isolamento acustico) e grazie a un deflettore aerodinamico per il benessere acustico.

Capitolo prezzi. Per quanto riguarda la Coupè, si parte dai 16.400 euro per la versione d’entrata, Chic PureTech da 82 CV, fino ad arrivare a 24.550 euro per la BlueHDi 120 S&S Sport Chic. 27.500 sono, invece, gli euro necessari per la Performance. Il listino della cabrio parte da 19.900 per la Chic da 82 CV e supera i 28.000 per la top di gamma. La versione Performance costa 30.400 euro.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 6|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *