Nuova Jeep Cherokee: l’evoluzione della tradizione

JeepMotoriTest

Dal connubio tra tradizione, tecnologia avanzata e design nasce la nuova Jeep Cherokee. Con un nuovo design più moderno, ma sempre fedele agli stilemi classici del marchio, e una lunga serie di tecnologie intuitive, la nuova Cherokee garantisce maggior comfort, connettività, sicurezza e praticità.

Esteticamente si presenta con un look moderno e originale. Il design si contraddistingue per la nuova fascia frontale, fari a LED con luci diurne (DRL) di serie e fari fendinebbia impreziositi da finiture lucide. Il caratteristico cofano “spiovente” presenta una nuova struttura in alluminio ultraleggero ed è separato dai parafanghi anteriori per sottolineare il carattere distintivo della Cherokee.

Allo stesso modo, il posteriore della vettura ora propone un look più contemporaneo, su cui spiccano i rinnovati gruppi ottici contraddistinti da una sottile cornice di luci a LED rosse che avvolge le luci degli stop e gli indicatori di direzione. Nuovo anche il portellone posteriore composito e ultraleggero

Anche gli interni sono stati aggiornati, per offrire ulteriore comfort e funzionalità grazie a pratici vani portaoggetti e a nuovi contenuti tecnologici. All’occhio spiccano le eleganti finiture Piano Black e Satin Chrome sulle cornici dell’autoradio, delle bocchette di climatizzazione e della leva del cambio che creano un look armonioso e originale. Il comando del freno di stazionamento elettrico è stato posizionato accanto alla cornice del cambio risultando più facilmente raggiungibile. Sul volante di tutti i modelli con cambio automatico a nove marce e trazione integrale, in funzione dell’allestimento, spiccano inoltre comandi del cambio integrati.

Il quadro strumenti riconfigurabile è dotato di display a LED TFT (thin-film transistor) da 3,5″ in scala di grigi o da 7″ a colori. Il display da 7″ a colori visualizza informazioni che il guidatore può configurare facilmente mentre è alla guida – comprese quelle relative a navigazione, velocità, consumi in tempo reale, messaggi di sicurezza, Adaptive Cruise Control-Plus, informazioni audio e a quelle fornite dai sistemi Jeep tra cui il Selec-Terrain che dispone di quattro modalità (Auto, Snow, Sport e Sand/Mud). Esclusivamente sulla versione Trailhawk è disponibile anche la modalità Rock per affrontare avventure in off-road estreme.

La nuova Jeep Cherokee è equipaggiata con i sistemi UconnectTM di ultima generazione, che offrono un’ampia gamma di funzionalità di navigazione, intrattenimento e comunicazione e una serie di nuove caratteristiche che migliorano sia l’esperienza di guida sia il comfort dei passeggeri a bordo.
A seconda dell’allestimento scelto, la nuova Cherokee può essere equipaggiata con UconnectTM 7.0, e UconnectTM 8.4 NAV che offrono touchscreen ad alta definizione, oltre a un processore più potente e performante con migliorata capacità di risposta. Con il nuovo sistema il guidatore ha la possibilità di comandare il climatizzatore, l’impianto audio e molto altro direttamente dal display UconnectTM.

La capacità di carico posteriore è stata aumentata di 70 litri per arrivare a un totale di 570 litri (fino alla copertura del tetto) che diventano 1.555 con i sedili posteriori ribaltati offrendo ulteriore spazio per trasportare comodamente attrezzatura di vario tipo e misura.

La gamma motori della nuova Jeep Cherokee è stata ampliata ed offre la scelta tra diversi gruppi di motopropulsori. In dettaglio, il motore turbodiesel MultiJet II da 2,2 litri dotato di tecnologia Stop-Start (ESS) offre flessibilità e prestazioni ottimali in ogni condizione. La versione da 150 CV con una coppia di 350 Nm è offerta in combinazione al cambio manuale a sei marce e alla configurazione 4×2. Quella da 195 CV è abbinata al cambio automatico a 9 marce e propone le configurazioni 4×4 (con 4WD Low, PTU a due velocità disponibile su richiesta) e 4×2 – quest’ultima una novità nella gamma Cherokee.

La coppia massima erogata è pari a 450 Nm. Dal 2019 sarà disponibile il nuovo motore turbo da 2,0 litri quattro cilindri in linea a iniezione diretta, che sviluppa 270 CV di potenza (stimata) e 400 Nm di coppia in abbinamento al cambio automatico a nove marce. Dotato di tecnologia Stop-Start (ESS) questo nuovo propulsore benzina garantisce efficienza nei consumi e sarà proposto in abbinamento alla trazione integrale.

La Nuova Jeep Cherokee parte da 43 mila Euro, un prezzo inferiore al modello uscente ma soprattutto nell’allestimento di ingresso Longitudine con molti più contenuti in termini di sicurezza, comfort e funzionalità.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 2|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *