Opel, 100% delle vetture ha certificazione WLTP

MotoriOpel

Le nuove vetture immatricolate a partire dal 1 settembre 2018 devono essere certificate in base alla nuova procedura WLTP (Worldwide Harmonised Light Vehicle Test Procedure). Il nuovo ciclo di guida offre dati più realistici sui consumi di carburante. Opel si sta preparando da diversi anni all’introduzione delle nuove norme e ora l’intera gamma di vetture rispetta i nuovi requisiti, senza eccezione alcuna.

Opel è quindi pronta per il WLTP con tutte le proprie auto e i clienti possono ordinare i modelli di tutta la gamma, da ADAM a Zafira, presso i concessionari Opel senza dover temere fastidiosi ritardi nelle consegne. In funzione del modello, è possibile scegliere motori diesel e benzina, o GPL e metano.

“Lavoriamo già da diversi anni per preparare la nostra gamma a un cambiamento epocale come quello del WLTP, affinché i nostri clienti non debbano subire alcun disturbo. Il risultato è che l’introduzione del WLTP il 1 settembre per noi passa praticamente inosservata: le stesse vetture sono ordinabili e sono pronte per la consegna, e questo vale per il 100 per cento della nostra gamma. Un’offerta così all’avanguardia pone Opel al vertice del settore automotive”, ha dichiarato Xavier Duchemin, Managing Director Sales, Aftersales e Marketing di Opel.

Analogamente al Nuovo Ciclo di Guida Europeo (NEDC), il WLTP è un test condotto in laboratorio, ma mentre il NEDC determina i valori in base a un profilo di guida teorico, il WLTP utilizza profili di guida “reali” definiti sulla base di una ricerca statistica condotta a livello mondiale.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *