Opel Grandland X alla conquista delle strade del Gran Sasso

MotoriOpel

Se aspetto, tecnologia e livello di comfort sono tra gli aspetti che ritenete più importanti nella scelta di un’autovettura, allora Opel Grandland X è quella che fa per voi!

SUV purosangue con schema a trazione anteriore, Grandland X ha linee eleganti e ben raccordate con una riuscita proporzione negli equilibri tra cofano e abitacolo. La connettività elevata è garantita, inoltre, dal sistema di bordo, che si collega al mondo esterno grazie al sistema multimediale con schermo touch da 8 pollici con Apple Car Play e Android auto.

Opel Grandland X vanta un motore turbodiesel 2 litri, capace di 177 cavalli e protagonista di un riuscito abbinamento con il cambio automatico a 8 rapporti ed è sempre nella marcia più adatta alla situazione. In caso di fondi difficili, inoltre, per gestire il pattinamento delle ruote e garantire la massima trazione in tutte le condizioni: neve, fango, sabbia, è sufficiente ruotare nella posizione voluta la manopola dell’Intelligrip, garantendo così la motricità della Grandland X.

E proprio questa agilità abbiamo voluto provare in un severo test su oltre 100 chilometri di strade di montagna nell’Appennino centrale da Rieti a Leonessa passando sul Terminillo e raggiungendo poi il massiccio del Gran Sasso, strade piene di tornanti e curve di raggio diverso, con quote vicine ai 2.000 metri di altitudine.

Il filmato vi attende in calce alla notizia. Buona visione!

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *