Opel Mokka, sistemi unici di assistenza alla guida

MotoriOpel

Con il nuovo Mokka, Opel porta per la prima volta i suoi numerosi e unici sistemi di assistenza alla guida progettati in Germania nel segmento dei SUV compatti. Tecnologie che aumentano sicurezza e comodità, e che appartengono esclusivamente a Opel, vengono ora messe a disposizione di un segmento di clienti più ampio. Tra di esse la premiata e unica Telecamera anteriore Opel Eye e il sofisticato Controllo Elettronico della Stabilità (ESC) con assistenza alla partenza in salita Hill Start Assist e assistenza alla discesa Hill Descent Control.

Ancora una volta Opel dimostra la sua leadership nel settore, offrendo tecnologie che aumentano comodità e sicurezza. Queste non sono solo il risultato dell’ingegneria tedesca d’avanguardia, ma hanno anche prezzi accessibili e ora a disposizione dei clienti di SUV”, ha dichiarato Michael F. Ableson, Vice President Engineering Opel. “Siamo orgogliosi che Mokka sia equipaggiata con molti dei nostri sistemi esclusivi di assistenza alla guida, come la telecamera anteriore Opel Eye, in un segmento in rapida crescita”.

La telecamera anteriore Opel Eye, posizionata tra il parabrezza e lo specchietto retrovisore, aiuta chi guida Mokka in due modi. La telecamera è ora in grado di riconoscere la segnaletica orizzontale e le delimitazioni di corsia, per cui costituisce la base dei sistemi di riconoscimento segnali stradali Traffic Sign Recognition (TSR), allerta in caso di volontario superamento dei limiti di carreggiata, Lane Departure Warning (LDW) e Forward Collision Alert (FCA). Il Traffic Sign Recognition legge i limiti di velocità, i cartelli di divieto di sorpasso e molti altri e li visualizza sul cruscotto. In funzione della luce, l’attuale sistema (TSR II) inizia a riconoscere i segnali già a 60 metri.

Il sistema Lane Departure Warning avvisa chi guida in caso di involontario abbandono dalla carreggiata. Si prevengono così situazioni pericolose, come per esempio il tipico colpo di sonno. Il Lane Departure Warning può essere acceso o spento semplicemente premendo un pulsante. Quando è attivo, invia un allerta sonoro e visivo sul quadro strumenti. Il Forward Collision Alert (FCA) avverte il guidatore con un allarme acustico e con un segnale visivo sul quadro strumenti se il veicolo entra in una situazione critica di potenziale collisione con il veicolo che precede. Il sistema avvisa in presenza di oggetti mobili e statici. E’ possibile regolare la sensibilità del sistema attraverso un comando al volante.

Inoltre, Opel Mokka è uno dei pochissimi veicoli nel segmento a offrire il sistema di assistenza alla partenza in salita Hills Start Assist (HSA) e di assistenza alla discesa Hill Descent Control (HDC) di serie all’interno dello ESC per le versioni a trazione integrale e anteriore. La funzione HSA aumenta il comfort di guida quando il veicolo deve partire in salita. Lo HSA impedisce al veicolo di procedere all’indietro, anche dopo il rilascio del freno di servizio. Il sistema HDC è molto utile nella situazione opposta, ossia quando il veicolo percorre una discesa ripida. Può essere attivato premendo un pulsante. Chi guida può determinare e limitare la velocità a cui il veicolo dovrebbe scendere. Il controllo automatico della velocità permette di non usare i freni costantemente, e ciò è particolarmente utile in condizioni di scarsa aderenza come le superfici ghiacciate o le strade non asfaltate dove è importante mantenere una velocità costante. Chi guida può regolare la velocità desiderata, accelerando fino a raggiungerla o frenando – il sistema di assistenza manterrà la velocità.

Un altro sistema di assistenza alla guida fondamentale disponibile su Mokka è il pluripremiato Adaptive Forward Lighting (AFL+) con fari al bi-xeno, che adattano la loro intensità e portata alle condizioni prevalenti della strada, attraverso undici funzioni di illuminazione. Tra le funzioni degli AFL+ vi sono: country light per le strade extraurbane, motorway light per l’autostrada, town light per i percorsi urbani, pedestrian light per le aree residenziali pedonali, adverse weather light specifica per condizioni di pioggia, increased high beam abbagliante potenziato, static bending light e dynamic bending light per migliorare l’illuminazione delle curve alle diverse velocità, luci per la marcia diurna con LED e assistenza abbaglianti High Beam Assist, che regola automaticamente il fascio luminoso per non abbagliare il traffico che procede in direzione opposta. Rispetto ai tradizionali fari anabbaglianti, le luci per la marcia diurna con LED riducono i consumi di carburante perché richiedono molta meno energia. I LED hanno una durata straordinaria, fino a 30 volte superiore alle lampade alogene H7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *