Porsche Driving School, sulla strada della sicurezza

MotoriPorsche

Organizzato un mini corso per neopatentati in provincia di Treviso. Un piccolo contributo per arginare il fenomeno degli incidenti stradali
Porsche Driving School
“Venerdi 17, tragica fatalità?” Un titolo provocatorio per un tema scottante, quello degli incidenti stradali che coinvolgono in modo drammatico sia i giovani sia gli anziani.

Un tema affrontato la scorsa settimana in occasione di un incontro promosso dall’amministrazione comunale di Cimadolmo in provincia di Treviso.

All’incontro hanno partecipato Luca Riccitelli, direttore tecnico della Porsche Driving School e Stefano Pasini, giornalista dell’auto e medico oculista.

Il pilota marchigiano ha spiegato al pubblico presente quali tipo di errori si commettono nella normale guida dell’auto e che riflessi possono avere in condizioni fisiche e mentali non perfette. Stefano Pasini ha invece illustrato in modo semplice e al tempo stesso efficace quali patologie e quali situazioni possano alterare la visione con conseguenze ben immaginabili.

La manifestazione ha avuto poi un’appendice pratica il giorno successivo all’incontro. Infatti i piloti della Porsche Driving School hanno dato la possibilità ad un gruppo di neopatentati di partecipare ad un minicorso per imparare la corretta posizione al volante e la gestione delle frenate in situazioni di emergenza.

Un piccolo contributo perché sulla strada si viaggi con maggiore consapevolezza, anche dei propri limiti.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *