Porsche esordisce in Formula E con una vettura da gara completamente elettrica

MotoriPorsche

Il Team TAG Heuer Porsche Formula E sta correndo nella  stagione 2019-2020 del campionato di Formula E grazie a una nuova collaborazione con ANSYS. Gli ingegneri di Porsche Motorsport  infatti utilizzano le soluzioni di simulazione ANSYS per creare un avanzatissimo powertrain elettrico in grado di aumentare in modo sostanziale l’efficienza energetica della Porsche 99X Electric, la prima vettura da competizione completamente elettrica della casa tedesca.

Le accelerazioni brucianti e le alte velocità raggiunte negli impegnativi circuiti cittadini esercitano stress notevoli sul powertrain della vettura. I regolamenti della Formula E impongono l’uso di chassis e batterie standard, mentre è possibile personalizzare il powertrain e i relativi sottosistemi e componenti al fine di ottenere la massima efficienza energetica e le massime performance per tutta la durata della gara.

Le soluzioni ANSYS offrono un concreto vantaggio competitivo, consentendo ai tecnici Porsche di creare l’E-Performance Powertrain di nuova generazione, che fornisce il massimo livello di efficienza energetica per sottosistemi e componenti, massimizzando l’efficienza del motore e dell’elettronica di potenza e riducendo in modo significativo le perdite.

Una volta verificati i risultati in pista, Porsche sfrutterà il powertrain della 99X Electric per spostare ancora più avanti i limiti tecnici e aprire una nuova era dei veicoli elettrici commerciali. La tecnologia a 800 volt della vettura è attualmente utilizzata nella produzione di serie per muovere la Porsche Taycan

 “Le simulazioni ANSYS sono fondamentali per ottimizzare motore, trasmissione, elettronica di potenza e software di controllo del powertrain Porsche, e permettere alla vettura di mantenere velocità finora impensabili su lunghe percorrenze risparmiando il più possibile energia”, afferma Fritz Enziger, vice president di Porsche Motorsport. “Grazie a una gestione ottimale dell’energia, il powertrain è un fattore competitivo decisivo che fornisce ai nostri piloti numerose opzioni tattiche durante la gara, consentendo loro di spingere il mezzo al limite”.

“Porsche Motorsport ha definito nuovi standard di eccellenza nelle competizioni e siamo onorati di avere contribuito a rivoluzionare il powertrain elettrico della Porsche 99X Electric, abbattendo nuove barriere nel campo della mobilità elettrica e portando il team alla vittoria”, commenta Shane Emswiller, general manager di ANSYS. “Le simulazioni ANSYS offrono un decisivo vantaggio competitivo abbattendo le perdite di energia della Porsche 99X Electric e aumentandone notevolmente l’efficienza energetica, permettendo così alla vettura di erogare la massima potenza in ogni fase della gara”.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *