Primo successo per Mulacchiè e Rangoni nella Dunlop Endurance Champions Cup

Sport

Dopo il podio nel round inaugurale di Monza a Marzo, il Vita4One Team Italy ha conquistato ieri a Imola il suo primo successo nella Dunlop Endurance Champions Cup. Già nelle prove ufficiali di sabato l’equipaggio composto da Daniele Mulacchiè e Luca Rangoni aveva dimostrato una grande competitività, lottando a lungo per la pole position prima di concludere la sessione con una promettente prima fila.

Nelle quattro ore di gara il dominio della Ferrari 458 Italia GT3 della squadra è stato assoluto fin dai primi metri, con Rangoni abile a prendere il comando in partenza. Nella fasi successive il pilota emiliano si è stabilizzato su un ritmo inavvicinabile per gli avversari, incrementando il suo vantaggio giro dopo giro.

Ottima anche la prestazione di Mulacchiè nel secondo stint, completato in modo perfetto su un buon passo che gli ha permesso di conservare con autorevolezza la leadership. Più conservativa la seconda parte di corsa dove l’equipaggio, con ormai due giri di margine, ha evitato ogni rischio prima della bandiera a scacchi che ha consacrato il loro primo successo stagionale.

Grazie a questa vittoria Mulacchiè e Rangoni salgono al primo posto in classifica con 15 merito, a parti merito con la coppia Invernizzi-Maino.

Matteo Bobbi (Vita4One Team Italy, Team Principal): “Sia i piloti che il team hanno svolto un lavoro eccezionale durante l’intero weekend. Sapevamo di poter puntare al massimo risultato e così è stato: Rangoni ha fatto un’ottima partenza e ha saputo sfruttare al meglio le performance della vettura nel primo stint, mentre Mulacchè è stato altrettanto determinante mantenendo un passo gara di alto livello senza commettere il minimo errore. La leadership in classifica era uno dei nostri obiettivi, e l’averlo raggiunto completa il bilancio estremamente positivo di questa gara”.

La Dunlop Endurance Champions Cup tornerà in pista il prossimo 22 Luglio per la 6 Ore di Misano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *