Progettato in Germania il telaio del nuovo Opel Mokka

MotoriOpel

Gli ingegneri Opel hanno completato i test finali di validazione di Mokka, il nuovo SUV compatto Opel. Le prove su strada sono state eseguite in Germania prima del lancio sul mercato, previsto per la fine dell’anno. Il sofisticato telaio di Mokka, progettato in Germania, è stato studiato su misura per le esigenze dei clienti europei, e costituisce uno dei punti centrali dello sviluppo della vettura. Il telaio è perfetto per gli stili di vita urbani e dispone in più di tutti i vantaggi delle funzionalità off-road.

“Siamo orgogliosi del nostro nuovo SUV compatto Mokka, che monta numerosi componenti progettati in Germania, tra cui motori e trasmissioni, telaio e freni, ESP, trazione integrale, isolamento acustico, scarico, sedili e molto altro”, ha dichiarato Ulrich Schmalohr, Global Vehicle Line Executive. “Design, prestazioni, qualità e tecnologia sono in linea con gli elevati standard che i clienti si aspettano oggi da Opel”.

Trazione integrale intelligente per un’aderenza ottimale
A parte la trazione anteriore (FWD), Mokka può essere dotato di trazione integrale (AWD) per migliorare aderenza e maneggevolezza. La trazione integrale è efficiente, intelligente e accessibile per un ampio segmento di clienti, e si attiva solo in base alle necessità. Per migliorare l’esperienza di guida e la maneggevolezza, in base alla trazione e alle situazioni di guida, la coppia viene trasferita automaticamente e senza soluzione di continuità dall’asse anteriore a quello posteriore. La distribuzione della coppia può essere quindi variata in continuo da 100-0 a 50-50 se l’aderenza è bassa, garantendo così i benefici di un sistema che si adatta automaticamente alle condizioni stradali.

Essa unisce i vantaggi di una migliore maneggevolezza, soprattutto in curva, e garantisce la disponibilità di trazione sufficiente in caso di slittamento delle ruote. Il sistema riconosce tuttavia anche i momenti in cui la trazione integrale non è più necessaria. Per esempio, quando il veicolo procede lungo un rettilineo autostradale, si muove in condizioni di elevata aderenza con l’intera coppia sulle ruote anteriori. La modalità FWD garantisce così un buon risparmio di carburante. La trazione integrale con tutti i suoi componenti pesa solo 65 chilogrammi, rendendo Mokka efficiente in termini di consumi e sostenibilità ambientale.

Il telaio sofisticato garantisce la migliore dinamica e maneggevolezza
Il telaio di Mokka assicura le massime prestazioni in termini di dinamica e maneggevolezza, anche in presenza di un fondo stradale non ottimale. Sulla sospensione anteriore, i montanti MacPherson, già utilizzati con successo su altri modelli Opel, sono stati ulteriormente ottimizzati dai tecnici tedeschi, aggiungendo molle di compensazione dei carichi laterali, supporti doppi dei montanti e boccole con doppia fasciatura per migliorare le caratteristiche dinamiche e di maneggevolezza, nonché ridurre vibrazioni e rumorosità della vettura. Sull’asse posteriore, davanti alle ruote, il team tecnico Opel ha aggiunto una barra di torsione tubolare con sezione a U. La barra di torsione è stata sviluppata in due forme diverse per le versioni a trazione integrale e anteriore. Controllo e maneggevolezza sono ai massimi livelli con qualsiasi propulsore.

Migliorate le caratteristiche di sicurezza
I freni a disco sulle quattro ruote sull’asse anteriore e posteriore assicurano un’elevata resistenza termica e ottime prestazioni di frenata. L’ESP montato su Mokka è all’avanguardia e comprende funzionalità speciali, sempre di serie, come l’Hill Start Assist (HSA) e l’Hill Descent Control (HDC), che assicura una velocità costante quando Mokka è in discesa e garantisce che il veicolo non superi i 20 km/h. Inoltre, per sfruttare al massimo le caratteristiche del telaio, i tecnici Opel hanno scelto un servosterzo elettrico (EPS) all’avanguardia, che garantisce una maggiore assistenza in funzione della velocità, presente di serie su Mokka.

Mokka unisce il meglio del design e dell’ingegneria Opel
Mokka, il nuovo SUV compatto di Opel, amplia il portafoglio prodotti della Casa, che diventa il primo marchio tedesco a entrare in un segmento in crescita come quello dei SUV compatti. Mokka offre cinque posti comodi in dimensioni compatte pari a 4,28 metri di lunghezza. Mantiene anche la promessa di Opel di unire un design affascinante con tecnologie innovative e funzionalità di classe superiore, rendendole accessibili per un gruppo di clienti più ampio. La potenza è garantita da tre motori efficienti. Tutte le versioni con il cambio manuale sono dotate del dispositivo Start/Stop di Opel che consente di ridurre i consumi di carburante. L’offerta benzina comprende il motore aspirato 1.6 litri da 85 kW/115 cv, con una coppia pari a 155 Nm e il Turbo 1.4 l da 103 kW/140 cv e 200 Nm di coppia.

Il turbo diesel CDTI 1.7 da 96 kw/130 cv e 300 Nm di coppia garantisce bassi consumi ed emissioni ridotte. Il CDTI 1.7 è disponibile con cambio manuale o automatico a sei velocità. Anche il Turbo 1.4 sarà inizialmente disponibile con lo stesso cambio manuale e in seguito anche con trasmissione automatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *