Renault Captur, sintesi innovativa di design e funzionalità

MotoriRenault

Oggi, il consumatore apprezza la mescolanza dei generi e sceglie ciò che risponde alle sue esigenze e lascia spazio alle emozioni.Nasce quindi un nuovo consumatore che, combattuto tra aspirazioni razionali ed emozionali, cerca in continuazione di soddisfare i propri desideri senza mai tralasciare i suoi doveri. In merito all’habitat, è lontana l’epoca in cui urbano e rurale costituivano due entità a se stanti: oggi, il cittadino nostalgico della natura non esita più a “confinarsi” in periferia, senza tuttavia rinnegare la città.Emerge una clientela “camaleonte”, i cui contorni si estendono fino al settore automobilistico.

Con Captur, Renault è perfettamente in linea con questa “mescolanza di generi”, creando un’auto adatta alle esigenze di tutti: al tempo stesso audace e funzionale, il nuovo urban crossover Renault Captur offre il meglio di tre mondi, il design espressivo e la posizione di guida di un SUV, l’abitabilità e la modularità di una monovolume, la maneggevolezza e il piacere di guida di una berlina compatta. Con Captur, Renault riesce a riunire monovolume, SUV e berlina, mettendo l’innovazione alla portata di tutti.

Il nuovo crossover di Renault realizza una sintesi innovativa di design e funzionalità, portando una ventata di novità sul segmento B. Ispirata alla concept-car, di cui riprende spirito e nome, Renault Captur vanta con fierezza la nuova identità di Renault e adotta una vernice bicolore per differenziare tetto e montanti dal resto della carrozzeria.

Sempre attenta alle attese dei consumatori, Renault propone all’automobilista prestazioni che facilitano la vita quotidiana: sedili “Zip Collection (sfoderabili e lavabili), cassetto Easy Life (con una capacità di 11 litri), panchetta scorrevole, pianale multiposizione nel vano bagagli e proposta multimediale, composta da SmartNav e Renault R-Link, il nuovo tablet di bordo integrato e connesso firmato Renault che consente di accedere ad un mondo di app disponibili nel R-Link store.

In questa logica, Renault e Adobe annunciano il lancio dell’applicazione ebook Renault Captur, testo design ed esperienza digitale unica nel suo genere nel mondo dell’automobile. Con quest’applicazione, Renault modifica in modo decisivo l’immagine delle sue automobili: veicoli il cui design fa sognare, funzionali e belle, dotate di tecnologie affidabili ed innovative. Le esperienze di realtà aumentata, di veicoli in azione, di informazione sul prodotto associata ad un semplice touch, sono valorizzate su tablet e smartphone: l’ebook interattivo permette all’utente di immergersi nella genesi di Captur, con interviste, immagini 3D, video, filmati, musica, etc.

Direttore del Design Industriale di Renault dal 2009, Laurens Van Den Acker ha una sola parola d’ordine: ritrovare l’anima dell’automobile, darle un nuovo stile, al tempo stesso coerente e caloroso. Già visibili sull’ultima Clio, i nuovi stilemi della Marca con la losanga contribuiscono a tale rinnovamento: la nuova Renault ostenta una calandra che, come una cravatta a farfalla, abbraccia i fanali e chiude il frontale.

Secondo Laurens Van Den Acker, la nuova Renault Captur porta in sé i segni del rinnovamento: « una carrozzeria viva, muscolosa ed empatica » che associa « il meglio di monovolume, SUV e berlina ». Audace, Captur ostenta una magnifica carrozzeria bicolore e facilita la vita quotidiana, grazie ad una posizione di guida rialzata, una panchetta posteriore scorrevole e un pianale multifunzionale nel vano bagagli. In definitiva, la nuova Renault Captur abbina estetica e funzionalità.

Renault Captur arricchisce l’esperienza a bordo. Con la sua generosa dotazione di serie, Renault Captur propone
equipaggiamenti degni dei segmenti superiori:
Divano posteriore scorrevole (160 mm)
Cassetto “Easy Life” (capacità di 11 litri)
Pianale mobile del bagagliaio reversibile
Easy Access System II: apertura e chiusura
portiere e avviamento motore keyless
Assistenza alle partenze in salita (HSA)
Sistemi multimediali Smart Nav e R-Link
Sellerie sfoderabili e lavabili
“Zip Collection”
Tinte Bi-Tono “City style”
Limitatore-regolatore di velocità
Motori Energy
Parking Camera
Cerchi 17” diamantati

Renault Captur è disponibile con la trasmissione a doppia frizione EDC sulla motorizzazione TCe 120: il comfort di utilizzo di una trasmissione automatica con la sobrietà di una meccanica.

Consumi di carburante al miglior livello del segmento, da 3,6 l/100 km.
Con le motorizzazioni Energy, l’obiettivo per Renault Captur è la leadership della categoria in tema di consumi ed emissioni di CO2. Record di sobrietà, con un piacere di guida senza compromessi.

Un crossover dal peso di una berlina.
Per ridurre i consumi, Captur beneficia delle ricerche sulla massa, l’aerodinamica e i pneumatici. La massa è identica a quella di Clio III, nonostante dimensioni più importanti ed equipaggiamenti di comfort e sicurezza più numerosi. I pneumatici a bassissima resistenza al rotolamento riducono i consumi fino al 3%.

Avanzata per l’utilizzo di materiali riciclati.
I materiali riciclati rappresentano il 16% in termini di massa nelle plastiche utilizzate per la produzione di Renault Captur. Si tratta di un’anteprima per Renault e di uno dei migliori risultati sul mercato automobilistico.

Motorizzazioni

Motori benzina
Energy TCe90: 114 g CO2/km, 4,9 l/100 km
TCe 120 EDC: 125 g CO2/km, 5,4 l/100 km

Motori Diesel
Energy dCi90: 95 g CO2/km, 3,6 l/100 km
dCi 90 EDC: target 105 g CO2/km, 4,1 l/100 km
(disponibile in un secondo momento)

Rassicurante
Con il 100% delle versioni equipaggiate con assistenza alle partenze in salita e sistema antiribaltamento: Renault Captur punta al miglior livello in tema di sicurezza passiva e attiva, offrendo equipaggiamenti volti a tale obiettivo.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 9|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *