Schumacher: “Vogliamo sfruttare le ultime due possibilità della stagione”

AnticipazioniFerrariMotoriSport

Nel mese di ottobre la Formula 1 affronta le ultime due gare della stagione 2005. Michael Schumacher è già concentrato sul primo dei due appuntamenti, in programma questo fine settimana in Giappone: “Dopo il Gran Premio del Brasile vogliamo vedere se a Suzuka riusciremo a proseguire con la nostra tendenza al miglioramento. E’ comunque fuori di dubbio che questo per noi sarebbe auspicabile, e proprio per raggiungere questo obiettivo affrontiamo questi ultimi due impegni dell’anno , in Giappone e in Cina, con una grande carica di entusiasmo”.

Il circuito di Suzuka è certamente una dei più interessanti tra quelli annoverati nel calendario del Mondiale e Schumacher ribadisce il suo apprezzamento per il tracciato nipponico “Al di là della situazione contingente Suzuka è una corsa che si affronta sempre con grande piacere dal momento che il circuito è molto impegnativo. Oltre a Spa, Monaco e Suzuka sono i tracciati che io, come pilota, considero più difficili, soprattutto dal punto di vista tecnico. Mi piacciono moltissimo”.

“Abbiamo provato ancora la scorsa settimana e siamo molto ansiosi di vedere come riusciremo a mettere in pratica qui quello che abbiamo imparato” conclude il pilota della Ferrari, facendo riferimento ai test a cui ha partecipato nei giorni scorsi sul circuito francese del Paul Ricard -. In ogni caso non mi voglio lasciar andare a pronostici. Come sempre daremo il tutto e per tutto. Infine Schumacher rivolge un pensiero ai sostenitori della Scuderia: “I nostri tifosi possono stare tranquilli. Non abbiamo ancora messo una croce sopra a questa stagione e anzi vogliamo sfruttare le ultime due possiblità, per cercare di incamerare la maggiore esperienza possibile, in modo da essere pronti per l’anno prossimo”.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *