Seat, al via la consegna di ricambi via drone. Inizia la produzione di un nuovo cambio

MotoriSeat

Lo stabilimento Seat di Martorell è i lprimo impianto spagnolo a ricevere componenti tramite la consegna via drone. In collaborazione con Grupo Sesé, la csa automobilistica spagnola vanta un servizio pioneristico che collega il centro logistico di Sesé ad Abrera, con lo stabilimento Seat di Martorell utilizzando i droni.

Il primo servizio di consegna di ricambi tra i due impianti di poruduzione per mezzo di droni in Spagna è già stato ufficialmente realizzato a Mortorell qualche giorno fa e proseguirà con la consegna di volanti e airbag alle linee di assemblaggio Seat. Il progetto pilota, in corso sotto la supervisione dell’Agenzia spagnola per la sicurezza e la sicurezza aerea (AESA) continuerà in fase sperimentale con  diversi voli al giorno.

Nel frattempo, lo stabilimento di Seat Componentes ha inaugurato la produzione del cambio MQ281. Questo nuovo cambio a sei marce sarà utilizzato dai brand Seat, Volkswagen, Audi e Skoda e la sua capacità massima di produzione ammonta a 450.000 unità all’anno.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *