Seat, per la prima volta vendute oltre 200.000 vetture nel primo quadrimestre dell’anno

MotoriSeat

Le vendite mondiali di SEAT sono cresciute del 7% tra gennaio e aprile 2019 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Per la prima volta, SEAT ha venduto più di 200.000 auto, 202.600 unità per la precisione, nei primi quattro mesi dell’anno. Tra gennaio e aprile 2018, SEAT ha consegnato 189.300 auto, il miglior risultato fino a quest’anno. Nell’ultimo mese di aprile, SEAT ha venduto 51.000 vetture, l’1,8% in più rispetto al risultato del 2018. È anche il miglior mese di aprile, superando la cifra registrata un anno fa (50.100).

Per quanto riguarda le vendite del nuovo marchio CUPRA, continuano a battere record. Nei primi quattro mesi dell’anno, CUPRA ha venduto 7.900 vetture, l’82,3% in più rispetto ai primi quattro mesi del 2018 (*nota: risultato integrato nel totale delle vendite di SEAT).

“In un contesto economico complesso stiamo crescendo saldamente nei primi quattro mesi dell’anno e conquistando quote di mercato, soprattutto nei principali mercati europei. Confidiamo di mantenere questa tendenza positiva per il resto dell’anno grazie alla gamma SUV, che rappresenta già oltre il 40% delle nostre vendite a livello globale. CUPRA ha contribuito in modo significativo al nostro successo con i positivi risultati di CUPRA Ateca, presentata recentemente, così come di Leon CUPRA” ha sottolineato Wayne Griffiths, Vicepresidente Vendite e Marketing SEAT e CEO di CUPRA.

Nei primi quattro mesi del 2019, Germania, Algeria e Regno Unito sono i tre Paesi i cui volumi crescono di più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Spagna, primo mercato di SEAT, registra una crescita del 4,2%, raggiungendo così in questi quattro mesi un totale di 40.900 vetture vendute. SEAT è il marchio leader in Spagna e Leon è il modello più venduto. Germania (40.100; + 13,4%) e Regno Unito (25.500; + 7,6%) seguono la Spagna, mentre Francia e Italia, due paesi chiave nella strategia di crescita di SEAT in Europa, crescono segnando risultati a due cifre: 11.400 (+ 14,6%) e 9.600 (+ 14,4%) unità consegnate, rispettivamente.

In Italia, SEAT continua a crescere contribuendo positivamente ai risultati globali, grazie alle 2.546 unità immatricolate, registrando un +23% nel mese di aprile. Il marchio chiude così il primo quadrimestre del 2019 con una crescita a doppia cifra che si attesta al +13,9% e 9.571 vetture immatricolate dall’inizio dell’anno (fonte dati UNRAE – 30.4.2019).

In crescita anche i risultati finanziari

L’aumento delle vendite e l’effetto positivo della commercializzazione di veicoli con un margine di contribuzione più elevato hanno permesso al profitto operativo di SEAT di raggiungere un livello record di 89 milioni di euro nel primo trimestre del 2019, ovvero il 5,5% più che nello stesso periodo del 2018 (85 milioni). Da parte sua, il fatturato di SEAT è salito per la prima volta a oltre 3.000 milioni di euro (3.053) tra gennaio e marzo 2019, il 9,7% in più rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno (2.782 milioni).

Seat

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *