Toyota e Lexus estendono la formula “Pay per Drive”

LexusMotoriToyota

Sulla base del successo registrato in pochi mesi dal lancio di AYGO, Toyota ha deciso di sviluppare ulteriormente la strategia del “PAY PER DRIVE”. L’ottimo riscontro ottenuto dai Clienti ha portato ad estendere questa innovativa formula di acquisto sulla quasi totalità dei modelli Toyota e sul 100% della gamma Lexus.

Infatti, a poco più di un mese dall’estensione del PAY PER DRIVE, un’AYGO su quattro e oltre il 10% di Yaris, Auris e Lexus CT Hybrid vengono vendute tramite questa formula.

PAY PER DRIVE garantisce al Cliente:

– ACCESSIBILITÀ, grazie ad una rata bassa. Ad esempio, AYGO da 100 Euro al mese, YARIS da 150 Euro al mese con 4 anni di manutenzione e garanzia inclusi, Lexus CT Hybrid da 200 Euro al mese con 4 anni di manutenzione e garanzia inclusi.

Inoltre, con un minimo incremento, il Cliente ha la possibilità di aggiungere servizi opzionali, come polizza assicurativa I&F, accessori o scegliere un allestimento superiore.

– SICUREZZA, rinforzando la fiducia dei Clienti con la possibilità di restituire l’auto in qualsiasi momento grazie alla certezza del valore garantito da Toyota e Lexus ai propri prodotti.

La struttura del PAY PER DRIVE è molto semplice: anticipo minimo (a partire dal 20%, variabile a seconda del modello), durata fissa di 48 mesi, TAN fisso a 4,90%. Al termine del periodo, se il Cliente non avrà restituito l’auto, potrà decidere se tenerla, sostituirla con una nuova, o restituirla senza saldare l’importo finale.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 2|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *