Yamaha svela i prezzi delle nuove Tracer 900 e Tracer 900 GT

MotoriYamaha

Dopo la sua presentazione nel 2015, Yamaha Tracer 900 si è rapidamente affermata come la Sport Touring di media cilindrata leader di mercato conquistando più di 7.000 nuovi clienti in 3 anni.

La nuova Tracer 900 m.y. 2018 prende forma partendo dai punti di forza più apprezzati del modello precedente offrendo però, al contempo, un superiore potenziale touring ed una qualità complessiva ancor più elevata. Tra le migliorie introdotte trovano posto anche le plastiche ridisegnate, un manubrio più stretto, paramani più snelli ed un nuovo parabrezza, regolabile a mano, che fornisce una maggior protezione contro gli agenti atmosferici. Il comfort del conducente e del passeggero è stato ulteriormente potenziato grazie alla nuova posizione di guida, alle ridisegnate pedane del passeggero ed al rinnovato maniglione. Il design del forcellone in alluminio ed i setting dell’ammortizzatore, entrambi rivisti, esaltano invece le prestazioni touring dell’amatissima tre diapason.

Sviluppata sulla base della Tracer 900, l’inedita Tracer 900 GT, oltre a condividere con essa le migliorie introdotte per il 2018, è stata pensata e progettata per offrire agli appassionati del segmento Sport Touring il mezzo più esclusivo ad un prezzo competitivo. È infatti dotata di una serie di equipaggiamenti esclusivi tra i quali spiccano le borse laterali rigide da 22 litri in tinta con la livrea, la strumentazione con display TFT e le manopole riscaldate. La forcella con steli dorati sottolinea l’esclusività di Tracer 900GT, mentre l’ammortizzatore è dotato di una regolazione in remoto per il precarico. Quick Shifter e Cruise Control, per questa Sport Touring d’eccellenza, sono di serie.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *