Zucchero e Volvo protagonisti al Volvo Studio Milano

MotoriVolvo

Il noto cantautore italiano Zucchero ha stregato ieri i presenti, con i suoi racconti “blues”, al Volvo Studio Milano, nell’ambito del ciclo “Vision 2020 Talks” promosso da Volvo Car Italia.

L’artista ha intrattenuto gli ospiti con racconti di vita e di musica, svelando anche alcuni retroscena riguardanti la sua parabola artistica, radicata nella tradizione, ma sempre con un occhio attento verso le novità ed il futuro.

Vision 2020 Talks è un ciclo centrato su persone ed innovazione, costituendo un concept originale di comunicazione sui trend della società anche in ambiti diversi da quello automotive.

Presente a Milano per la tappa del suo Wanted Italian Tour 2018, Zucchero ha accolto di buon grado l’invito al Volvo Studio Milano la vigilia del suo concerto al Mediolanum Forum di Assago e non si è fatto sfuggire l’occasione per raccontarsi con la spontaneità e la sagacia che gli sono abituali, per la gioia degli ospiti presenti. Una sorta di rimpatriata fra amici nel salotto di Volvo.

Il rapporto che abbiamo con Zucchero è davvero speciale e la straordinaria serata vissuta insieme al Volvo Studio Milano lo ha confermato una volta di più”, ha dichiarato Michele Crisci, Presidente Volvo Car Italia. “Quella fra Volvo e Zucchero è una relazione nella quale a contare sono le persone e la loro autenticità. Abbiamo in comune valori e passioni e Zucchero ci ha ospitato a più riprese nel suo mondo aprendoci le porte della sua casa e del suo universo artistico. Per questo ci è parsa un’ottima idea ricambiare la cortesia accogliendo l’uomo ancora prima che il personaggio nella casa e nel mondo di Volvo, che lui peraltro conosce bene e condivide. Credo che Zucchero abbia dato agli incontri Vision 2020 Talks il miglior apporto possibile”.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *