Al via la 20esima edizione del Festival Arcipelago

CinemaFestival

Ha inizio domani venerdì 15 giugno alla Casa del Cinema la ventesima edizione del Festival Arcipelago alla presenza del regista Krzysztof Zanussi, per l’inaugurazione dell’importante retrospettiva Focus Polonia dedicata alla scuola di Łòdź, da cui sono nati grandi registi come Polanski, Kieslowski, Skolimowski, Wajda, Rybczynski e di cui il festival propone una vera rarità: i cortometraggi girati durante gli anni di studio (tra gli anni ’50 e ’70).

Come per esempio Erotyk e Pieniadze albo zycie (O la borsa, o la vita) di Skolimowski, Kwadrat (Quadrato) del premio Oscar Rybczynski, Kiedy ty spisz (Quando dormi) di Wajda, Tramwaj (Il tram), Urzad (L’ufficio) di Kieslowski, Dwaj ludzie z szafa (Due uomini e un armadio) di Polanski e Smierc Prowincjala (Morte di un Provinciale) di Zanussi in programma alle ore 21.00, alla presenza dello stesso Zanussi e del rettore della Scuola di Łòdź Robert Gliński.

La retrospettiva Focus Polonia, organizzata in collaborazione con il Polish Film Institute, la Krakow Film Foundation, la Scuola Nazionale Polacca di Cinema, Teatro e Tv di Łòdź, e l’Istituto Polacco di Roma propone quattro programmi di 15 titoli che racchiudono l’eccellenza della più recente “produzione breve” polacca, storicamente supportata da un sistema formativo rigoroso e di grande prestigio che ha forgiato diverse generazioni di straordinari cineasti di fama internazionale. Della scuola e del cinema polacco si discuterà in una tavola rotonda il 19 Giugno, all’Istituto Polacco.

Quest’anno per la prima volta tutte le proiezioni di Arcipelago saranno ad ingresso gratuito.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *