BMW Motorrad per i Mondiali di Ciclismo in Toscana

BMWMotori

BMW Motorrad sarà partner tecnico dei Campionati Mondiali di ciclismo che prenderanno il via il 22 settembre a Firenze per attraversare una delle regioni più belle d’Italia. La flotta BMW Motorrad percorrerà le magnifiche strade toscane al seguito degli oltre mille atleti partecipanti attraversando Pistoia, Lucca, Fiesole, Montecatini Terme e naturalmente Firenze.

Le tappe ed i trasferimenti delle diverse categorie saranno seguiti da una flotta di 12 moto della gamma BMW Motorrad 2013, dalla agile F 700 GS, alla regina delle granturismo K1600 GT, passando per la globe trotter R 1200 GS e la Tourer R 1200 RT, che fungeranno da mezzi di supporto per gli addetti ai lavori dell’organizzazione dell’importante evento sportivo.

La competizione scatterà domenica 22 settembre con le cronometro a squadre. In mattinata, a Pistoia, partirà la competizione femminile, mentre nel primo pomeriggio a Montecatini Terme, inizierà la cronometro maschile. Per entrambe le gare l’arrivo è previsto a Firenze.

Lunedì 23 sarà la volta delle cronometro individuali per le donne Junior e Under 23, mentre il giorno seguente toccherà alle categorie uomini Junior e donne darsi battaglia contro il tempo.

L’appuntamento più atteso e seguito è previsto per mercoledì 25 con la crono individuale maschile che partirà da Montecatini Terme per arrivare a Firenze.

Le gare in linea: le donne Junior e Under 23 saranno di scena venerdì 27; uomini Junior e donne sabato 28; mentre il gran finale si svolgerà domenica 28 dalle ore 10:00 con la sfida maschile da Lucca a Firenze (272,26 km).

Questa partnership affiancherà tutta la classe, la raffinatezza tecnologica e le doti dinamiche tipiche delle moto BMW che si posizionano al vertice delle rispettive categorie di appartenenza, con uno dei più prestigiosi ed importanti eventi sportivi internazionali ospitati nel nostro Paese.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 6|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *