BRAVIA Serie X, la meraviglia dell’alta definizione e delle immagini HD 1080

Home EntertainmentSony

Il nuovo TV BRAVIA Serie X, disponibile con schermo da 46” a partire dalla prossima estate, e’ stato progettato per assicurare un’esperienza di visione senza precedenti, che si basa sulla risoluzione offerta da una “completa” alta definizione e sulla restituzione di colori assolutamente naturali.
BRAVIA Serie X
Infatti, la precisa riproduzione cromatica e l’elevatissima risoluzione dello schermo si combinano insieme per creare un’immagine come mai vista prima d’ora.

Le caratteristiche di punta della nuova serie prevedono una matrice LCD Full HD (1.920 x 1.080), il sistema Live Colour Creation, che impiega un sistema di retro-illuminazione ad ampio spettro (WCG-CCFL) e il nuovo BRAVIA ENGINE EX, una tecnologia appositamente sviluppata da Sony per enfatizzare, in modo “intelligente”, le immagini. In grado di ricevere i segnali in standard 1080p, la Serie X dispone di due ingressi HDMI che assicurano non solo la compatibilità con i prodotti HD già sviluppati in Europa, ma anche – in futuro – con i segnali Full HD (1.920 x 1.080).

Diversamente dalla maggior parte dei televisori in commercio, la Serie X non è solamente HD-Ready, ma si distingue per il fatto di essere “Full HD”. Invece di immagini ridotte digitalmente per adattarle alla matrici a bassa risoluzione, la Full HD riproduce l’immagine HD1080 esattamente come è stata trasmessa.

E questa è la chiave per ottenere la più alta qualità possibile.

Questa capacità viene utilizzata anche per riprodurre i programmi televisivi nella tradizionale definizione standard (SD): infatti, il BRAVIA ENGINE EX è in grado di incrementare la risoluzione di un fattore quattro, raddoppiando il numero di linee verticali e di pixel orizzontali.
Il risultato è una qualità di dettaglio e di chiarezza d’immagine mai raggiunte che portano l’SD-TV a un livello completamente nuovo: questo è il motivo per cui Sony ha deciso di definire un tale processo come “Digital Reality Creation”.
La Serie X non solo offre caratteristiche di maggiore dettaglio d’immagine, ma anche la riproduzione di un maggior numero di colori. Forte della pluriennale esperienza acquisita con il famoso sistema Trinitron, i laboratori Sony hanno riprogettato il sistema di retro-illuminazione della matrice, utilizzando nuovi e più potenti fosfori per espandere lo spettro luminoso nella gamma del rosso e del verde. I filtri RGB, posizionati con precisione sul display LCD, assicurano che l’estensione della gamma cromatica aggiunga il massimo impatto alla qualità di riproduzione. Il risultato ottenuto è un’immagine naturale, veritiera, con una profondità simile a quella del mondo reale.

Il Live Colour Creation si basa sull’eccezionale capacità del BRAVIA ENGINE EX di esaltare il segnale, prima che quest’ultimo venga riprodotto sullo schermo. L’elaborazione delle immagini in tempo reale, operata da questo sistema, permette di esaltare sia i colori che il contrasto e di minimizzare il rumore video che potrebbe tradursi in imperfezioni dell’immagine.

Lo schermo stesso appare del tutto speciale. E’ realizzato tramite un processo produttivo di 7a generazione e si avvale dell’S-PVA (Super Vertical Pattern Alignment), il sistema di controllo molecolare che permette di ottenere un ampio angolo di visione e colori che non sbiadiscono, anche se ci sposta rispetto al centro dello schermo. L’S-PVA aggiunge poi un fattore di contrasto pari a 1.300:1 – da un nero profondo a un bianco puro, oltre a riprodurre perfettamente ogni sfumatura intermedia.
Anche la sezione audio della Serie-X è all’altezza di un prodotto così bello a vedersi. I potenti altoparlanti integrati e il processore Dolby Pro Logic II Virtual Surround riempiono la stanza di un suono che si avvale di un’efficace simulazione della riproduzione multicanale. Ulteriori vantaggi derivano poi dalla disponibilità del sistema BBE Digital che aggiunge caratteristiche di superiore definizione e chiarezza sia al parlato sia alle colonne sonore. Tutto ciò viene sostenuto da un amplificatore completamente digitale che riduce al minimo il rumore, esaltando la qualità.
BRAVIA Serie X
La Serie X è in grado di ricevere, tramite il sintonizzatore DVB incorporato, i canali digitali terrestri trasmessi in chiaro. Le periferiche esterne HDTV e altre sorgenti AV possono essere collegate direttamente al televisore tramite un’ampia scelta di connettori. Inoltre, diversamente dalla maggior parte dei televisori sul mercato, la Serie X dispone non di uno, ma di ben due input HDMI (High Definition Multimedia Interface) che permettono l’ingresso del segnale 1080p, una garanzia questa per tutti i collegamenti futuri. Sono infine presenti sia tre prese Scart e due Component sia un’interfaccia HD15 che permette il semplice collegamento con un PC.

Le caratteristiche della Serie X

46”
BRAVIA ENGINE EX sì
S-PVA LCD sì
Matrice Full HD sì
Live Colour Creation sì
Sintonizzatore TV digitale integrato sì
2 ingressi HDMI sì
Ingresso HD15 PC sì
Dolby Pro Logic II® Virtual Surround sì
BBE Digital® sì

Il Wide Colour Gamut
Il Color Gamut è quella parte dello spettro visibile che può essere rilevato o riprodotto. La nuova Serie V è in grado di offrire colori sempre vividi e naturali grazie all’estensione del suo colour gamut, in particolar modo nelle aree del rosso e del verde. Questo processo, denominato da Sony “Live Colour Creation”, è il risultato della combinazione dell’elaborazione digitale operata dal BRAVIA ENGINE, di un nuovo sistema di backlight opportunamente modificato, nonché dei filtri RGB posti sullo schermo e ottimizzati per riprodurre i colori in armonia con lo spettro luminoso prodotto dal sistema di backlight.

Un angolo di visione veramente esteso con il Super PVA
L’esclusiva tecnologia Super Pattern Vertical Alignment (S-PVA), applicata alla matrice LCD, è l’elemento chiave dell’esteso angolo di visione che contraddistingue la nuova Serie S BRAVIA. Tale tecnologia offre infatti un angolo di ben 178°, ma, cosa ancora più importante, mantiene la saturazione cromatica e il contrasto anche quando si guarda lo schermo da una posizione diagonale.

La settima generazione di matrici LCD
La Serie S BRAVIA si avvale di matrici LCD amorfe TFT di 7a generazione. Se la più grande “mother glass” singola, prodotta sino a oggi, misurava 1,5 x 1,8 metri, le attuali mother glass misurano invece 1,87 x 2,2 metri; tecnicamente larghe a sufficienza per permette di ricavare due schermi da 82” oppure otto da 40 pollici.

Dentro il BRAVIA ENGINE
Il BRAVIA ENGINE è il processore ad alte prestazioni, esclusivo di Sony, che permette di ottenere immagini naturali e ad alto contrasto; riduce il rumore video ed estende il rapporto segnale-disturbo, attraverso una perfetta ottimizzazione dell’elaborazione delle immagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *