Fari Osram, guida più sicura e confortevole

MotoriOsramTecnologia

Man mano che le notti in tutta Europa diventano più fredde e più lunghe, sulle strade aumentano i rischi legati alla guida con una maggiore incidenza di incidenti stradali mortali durante le ore notturne. Secondo Osram Opto Semiconductors i progressi nell’illuminazione automobilistica, in particolare quelli relativi ai fari intelligenti basati sulla tecnologia multipixel LED, diventeranno fondamentali per rendere, in un prossimo futuro, le strade più sicure per conducenti e passeggeri.

Lo sviluppo del primo LED ibrido al mondo, basato sul progetto FMER µAFS (si pronuncia ‘micro AFS’) condotto da Osram Opto Semiconductors, ha una risoluzione sufficientemente fine e un controllo tanto preciso da consentire la realizzazione di una lampada per un faro adattivo smart e altamente efficiente in termini energetici, scalabile e compatto (1024 pixel in appena 4 x 4 millimetri). Nel progetto di ricerca μAFS, un gruppo di aziende tedesche ha lavorato per tre anni e mezzo, fino a settembre 2016, per gettare le fondamenta per una nuova classe di fari anteriori adattativi, raggiungendo il risultato di diverse migliaia di segmenti di luce basati su fari a LED altamente integrati e con un basso consumo energetico.

Osram Opto Semiconductors continua a plasmare il futuro della luce giorno dopo giorno e notte dopo notte. Con il primo LED multipixel per i fanali smart destinato ai veicoli automobilistici commercialmente realizzabile, speriamo di contribuire a migliorare la sicurezza e rendere la guida un’esperienza migliore, con un maggiore controllo nelle mani del guidatore”, ha commentato Stefan Groetsch, Principal Key Expert Applications di Osram Opto Semiconductors.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *