Gemitaiz & Madman, a grande richiesta 3 nuove date per il tour “Scatola nera Live”

Musica

Sarà una primavera ricca di concerti per Gemitaiz & MadMan che, a grande richiesta, annunciano 3 nuove date che ospiteranno “SCATOLA NERA LIVE”, con il raddoppio di Venaria Reale (TO) e Firenze, mentre restano gli ultimissimi biglietti per le due date nei palazzetti di Roma e Milano!

Queste tutte le date del tour, organizzato da Magellano Concerti in collaborazione con Tanta Roba Label e Shining Production:

  • 7 MARZO – RDS STADIUM – RIMINI – nuova data
  • 13 MARZO – PALAZZO DELLO SPORT – ROMA
  • 20 MARZO – MEDIOLANUM FORUM – MILANO
  • 26 MARZO – PALAPARTENOPE – NAPOLI
  • 28 MARZO – TEATRO DELLA CONCORDIA – VENARIA REALE (TO)
  • 29 MARZO – TEATRO DELLA CONCORDIA – VENARIA REALE (TO) – nuova data
  • 31 MARZO – TUSCANYHALL – FIRENZE
  • 1 APRILE – TUSCANYHALL – FIRENZE – nuova data

I biglietti per le nuove date del tour saranno disponibili in prevendita su Ticketone.it a partire dalle ore 16.00 di oggi, giovedì 12 dicembre.

SCATOLA NERA” (Tanta Roba Label/Island/Universal Music) ha da subito dimostrato la sua forza, stazionando per due settimane consecutive al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana, con tutti i brani dell’album presenti nella classifica singoli (dati diffusi da Fimi/GfK Italia)! Inoltre, “Fuori e dentro” feat tha Supreme ed “Esagono” feat. Salmo sono stati certificati oro, mentre “Veleno 7” ha conquistato il disco di platino!

Arrivato a cinque anni dall’ultimo disco insieme, il terzo lavoro in studio del power duo del rap italiano, che segue l’uscita di “Detto, Fatto.” (2012) e “Kepler” (2014), conta oltre 110 milioni di stream e ha subito raggiunto il primo posto su Apple Music, iTunes e Amazon nel suo primo weekend. Inoltre, tutte le tracce del disco hanno debuttato nella top 15 della classifica di Spotify.

È online il video di “Karate” feat. Mahmood, diretto da Fabrizio Conte e prodotto da Borotalco.tv in collaborazione con Tanta Roba.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *