Marco Spada in diretta dal Teatro Bolshoi di Mosca al cinema

Cinema

In arrivo la proiezione nei cinema italiani di Marco Spada ovvero la Figlia del Bandito, trasmesso domenica 30 marzo alle 17.00 in diretta dal Teatro Bolshoi di Mosca nell’ambito della stagione del Bolshoi al cinema. Proseguono infatti gli appuntamenti che portano sul grande schermo in tutta Italia l’eccezionale cartellone del Teatro moscovita e il talento del suo corpo di ballo, mostrando come sempre anche il dietro le quinte delle esibizioni più attese.
Aggiunto di recente al repertorio del Bolshoi (cioè nel novembre del 2013) questo balletto, raramente presentato prima, vede ora la sua rinascita sul palco del teatro.

Ricreato specificamente dal Bolshoi dal coreografo francese Pierre Lacotte, Marco Spada o La Figlia del Bandito è un balletto grandioso sia a livello tecnico che drammaturgico: coreografia complessa, cinque protagonisti, numerosi cambi di scena, la partecipazione di tutto il corpo di ballo e la presenza degli animali sul palco… Con le sue scene di “pantomima”, i diabolici intrighi, i pretendenti respinti, le eroine rapite, gli amori incompresi, Marco Spada è un balletto gioioso, fresco e indimenticabile.

Il bandito Marco Spada saccheggia la regione proprio sotto il naso del Governatore e nasconde sapientemente la sua identità. Sua figlia Angela, completamente inconsapevole della doppia vita del padre e delle sue attività clandestine, è intanto preoccupata della sua difficile situazione sentimentale: innamorata del Principe Federici è infatti distrutta quando scopre che non potrà sposarlo perché lui è già impegnato con un’altra donna…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *