Massimiliano Latorre scrive a Toni Capuozzo: “Unite le forze e risolvete questa tragedia”

MediasetSocietà

Ecco il testo di una mail ricevuta questa mattina, alle ore 9.53 (ora italiana), da Toni Capuozzo, inviatagli da Massimiliano Latorre tramite il suo smartphone. Il testo verrà letto integralmente nel corso della puntata di “Terra!” in onda questa sera, lunedì 25 marzo, in seconda serata, su Retequattro.

Mentre infuriano le polemiche per la decisione del governo italiano di rimandare in India i due marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, al centro del settimanale firmato da Capuozzo il caso dei due militari sotto processo in India, con l’accusa di aver ucciso due pescatori.

«Caro Toni,
non ci serve ORA sapere di chi sia stata la colpa, perché non ci porta a nulla e tanto meno non porta a nulla che le forze politiche si rimbalzino le responsabilità.
Quel che vi chiediamo ORA è NON DIVISIONE ma, come i nostri fucilieri, mettetevi a braccetto, unite le forze e risolvete questa tragedia.
Come dicono i fucilieri: TUTTI INSIEME NESSUNO INDIETRO.
Siamo ITALIANI… DIMOSTRIAMOLO, COME HANNO FATTO LORO
».

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

2 Commenti

  1. Daniela nidasio ha detto:

    Vorrei solo inviare unsaluto e grande solidarietà ai nostri Maro, sappiate che gli Italiani VERI sono tutti con voi, forza e coraggio Daniela

  2. vilma ha detto:

    forza e coraggio ragazzi, vi siamo vicini.Noi italiani comuni possiamo fare poco, ma la bandiera gialla con la scritta :”non abbandoniamo i nostri marò” è esposta sul terrazzo. un saluto, Vilma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *