McLaren GT pronta alla premiere nazionale al Parco Valentino

McLarenMotori

L’innovazione delle supercar britanniche a diretto contatto con la passione italiana per l’automobile grazie all’elegante quanto nuova ed esclusiva McLaren GT di McLaren Automotive, protagonista dal 19 al 23 giugno per la sua anteprima nazionale a Torino. La nuova gran turismo di Woking, sarà una delle star dell’appuntamento Salone di Torino Parco Valentino che si svolge nell’omonimo parco della città Sabauda.

Oltre 600,000 i visitatori attesi a questo show all’aria aperto dedicato alle supercar, dove McLaren ha presentato un nuovo modello al mercato Italiano ogni anno dalla prima edizione del 2015. Il debutto di quest’anno della McLaren GT per gli italiani appassionati di supercar, è significativo in quanto è la prima volta che questo marchio di vetture sportive e supercar ha appositamente sviluppato un modello di auto per il segmento del Gran Turismo. La McLaren GT unisce i classici stilemi delle vetture gran turismo che sono: eleganza, comfort con il design inconfondibile, ed in più il dinamismo ed il coinvolgimento del guidatore che troviamo in tutte le supercar McLaren.

“La McLaren GT ridefinisce il segmento delle vetture Gran Turismo unendo prestazioni esaltanti con un comfort di guida eccezionale ed una raffinatezza degli interni leader del segmento. E’ un modello importante per McLaren e il Parco Valentino è la miglior occasione per presentare questa vettura ai nostri clienti ed appassionati italiani. Abbiamo presentato un nuovo modello ad ogni edizione di questo splendido salone all’aria aperta e siamo convinti che il pubblico apprezzerà l’opportunità di scoprire l’elegante design e attributi della nuova McLaren GT. Siamo certi che la McLaren GT troverà il spazio nel cuore degli appassionati d’automobili italiani”, David Gilbert, Managing Director Europe, McLaren Automotive.

Il modello GT scelto per esaltare l’interpretazione McLaren di Grand Touring è una vettura con specifiche Luxe rifinita con uno splendido colore rame brunito (Burnished Copper). E ‘dotato di cerchi in lega con taglio a diamante nero lucido a 15 razze Gloss Black) e del tetto panoramico in vetro elettrocromatico in opzione, che con la sola pressione di un pulsante taglia il calore dal sole di mezzogiorno Italiano. Gli interni in pelle blu (Porcelain Blue) contrastano magnificamente con l’esterno per creare un look che è allo stesso tempo sofisticato quanto esclusivo. L’abitacolo spazioso è caratterizzato da un vano bagagli posteriore rifinito in pelle e comandi in alluminio lavorati, con una finitura spazzolato e zigrinato.

Mentre il portellone posteriore attivato elettricamente garantisce un facile accesso al vano bagagli che può ospitare sia un paio di sci, una sacca da golf e borse da viaggio, la McLaren GT resta un modello in cui le caratteristiche dinamiche restano un punto di eccellenza . Forte attenzione ai pesi per garantire sempre la massima agilità e con il motore McLaren 4,0 litri V8 bi-turbo nella nuova configurazione 620Cv, le prestazioni della GT sono mozzafiato al pari del suo design, con un passaggio da 0-200km/h in soli 9,0 secondi e una velocità massima di 326km/h (203mph).

“La McLaren GT apre un nuovo segmento per McLaren e porterà nuovi clienti verso al brand nel nostro paese. È con grande piacere che presentiamo questa vettura per la prima volta al Parco Valentino. Per i passati cinque anni abbiamo scelto Parco Valentino come palcoscenico per le nostre anteprime nazionali e ancora una volta questa rassegna motoristica piena di passione e bellezza si presta perfettamente alla nuova McLaren GT. Non vedo l’ora di poter ammirare questo modello pensato per il viaggio percorre le strade del nostro bel paese”, Ado Fassina, Chief Executive Officer, McLaren Milan.

Le prime consegne della McLaren GT – con un prezzo base per l’Italia di 203,000 euro – sono previste per la fine del 2019. Press McLaren Milano, concessionaria esclusiva per l’Italia è possibile sin da ora ordinare la propria McLaren GT.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *