Mina, esce domani il nuovo disco “Paradiso (Lucio Battisti Songbook)”

Musica

Sarà disponibile da domani, 30 novembre, in Doppio CD, Triplo LP e in digitale il nuovo disco di Mina, intitolato “Paradiso (Lucio Battisti Songbook)”, una raccolta con le canzoni di Battisti-Mogol già cantate da Mina, in aggiunta a due brani mai interpretati dall’artista italiana fino ad ora: “Vento nel vento” (arrangiata da Rocco tanica) e “Il tempo di morire” (arrangiata da Massimiliano Pani).

Sono stati recuperati anche due brani non più facilmente reperibili, a suo tempo inclusi nell’antologia fuori catalogo “Mazzini canta Battisti” (“Perché no” e “Il leone e la gallina”). L’edizione in CD di “Paradiso – Battisti Songbook” contiene inoltre alcune rarità: cinque canzoni di Battisti interpretate in spagnolo e una interpretata in francese.

“Paradiso – Battisti Songbook”, racchiuso in una elegante e raffinata confezione curata come sempre da Mauro Balletti e da Giuseppe Spada, s’intitola così perché “per un’interprete cantare le canzoni di Lucio è un’esperienza celestiale”, ed esce nell’anno in cui ricorre il ventennale della scomparsa di Battisti. Nel libretto dell’edizione in CD e sulla copertina dell’edizione in vinili è ripresa la lettera che Mina scrisse su “Liberal” il 28 settembre 1998 a Lucio, qualche giorno dopo la sua morte. Sono parole delicate, affettuose ed emozionanti, e ci pare bello che siano riproposte anche qui di seguito.

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare