NetGear, nuovi Switch ProSafe 10GBE Smart Managed

NetgearTecnologia

NETGEAR arricchisce la propria gamma di Switch ProSAFE® Smart Managed da 10-Gigabit Ethernet (GbE) con tre nuovi modelli, progettati specificamente per offrire a PMI e start-up soluzioni di connettività 10GBASE-T convenienti, supporto IPv6 e con funzionalità avanzate Layer 2+/Layer 3.

NETGEAR ha compreso da tempo quanto sia indispensabile per le aziende, di qualunque dimensione e categoria, poter contare su una rete stabile e performante, che eviti di incorrere nel fastidioso problema dei colli di bottiglia a seguito dell’incremento della mole di traffico dati e del numero di operazioni da gestire. Risponde proprio a questa esigenza l’offerta di una gamma completa di switch 10G in rame, progettati specificamente per garantire la connettività più veloce e affidabile possibile, al miglior rapporto qualità/prezzo:

· Switch ProSAFE® 10 Gigabit Smart Managed da 48 porte (XS748T) offre 44 porte in rame 10GBASE-T e 4 porte da 1GbE/10GbE SFP+ dedicate, per connessioni in fibra da 10G. Progettato per l’utilizzo centralizzato in reti di medie dimensioni. Ideale per medie e grandi imprese

· Switch ProSAFE® 10 Gigabit Smart Managed da 16 porte (XS716T) con 16 porte in rame, 2 delle quali dotate di combinazione rame/SFP/Fibra per connessioni in fibra da 10G. Ideale per piccole e medie imprese che necessitano di una soluzione per gruppi di lavoro

· Switch ProSAFE® 10 Gigabit Smart Managed da 8 porte (XS708T) include 8 porte in rame, 2 delle quali dotate di combinazione rame/SFP/Fibra per connessioni in fibra da 10G. Ideali per piccole imprese che richiedono gruppi di lavoro a larghezza di banda elevata

Qualsiasi tipologia di impresa può quindi disporre di una serie di soluzioni ad alta velocità con connettività in rame a prezzi davvero convenienti rispetto alla fibra a 10 Gigabit (SFP+) e può sfruttare cablaggi Cat5e/**Cat6A già esistenti, evitando l’acquisto di costosi cavi in fibra. I nuovi Switch Ethernet Smart Managed 10G di NETGEAR sono, infatti, completamente retro compatibili con le connessioni Gigabit preesistenti: ciò consente di aggiornare la propria rete alla tecnologia 10G ed essere sempre al passo con un crescente flusso di dati da gestire, connettendo ad esempio server 10GbE e sistemi NAS (Network Attached Storage). I nuovi switch possono integrarsi nella rete aziendale di una piccola impresa o funzionare come access point in contesti aziendali più ampi, dove si renda necessario gestire diversi accessi alla rete da parte di gruppi di lavoro complessi e dove una connessione stabile e veloce è indispensabile. In questi contesti uno switch smart managed della nuova serie può collegarsi ad esempio con uno switch NETGEAR ProSAFE® Full Managed, per estendere la connessione a 10G fino all’edge.
I nuovi modelli vanno ad arricchire la serie di Switch ProSAFE® Smart Managed di NETGEAR, già molto apprezzata dal mercato, da 12 porte (XS712T) e da 28 porte (XS728T).
Con un’offerta completa – che va da sistemi a 48 porte per reti medio grandi a quelli da 8 porte per piccoli gruppi di lavoro che richiedono elevata larghezza di banda per condividere, modificare e pubblicare contenuti e file di grandi dimensioni, quali video o animazioni – NETGEAR offre la più ampia e completa gamma di switch smart managed disponibile ad oggi sul mercato.

Cosa dicono le PMI
L’utilizzo di soluzioni switching 10 Gigabit si sta spostando, ad un ritmo incalzante, da grandi imprese e data center al cuore delle reti di piccole e medie imprese. Quattro PMI su dieci segnalano il problema dei colli di bottiglia sulla rete come uno dei principali motivi che spingono ad avvalersi di uno switch 10 Gigabit. Inoltre, il 75% dichiara che, entro la fine del 2017, più del 30% delle reti aziendali sarà composto da porte a 10 Gigabit.
“Grazie ad un’expertise consolidata nell’ambito dell’offerta di soluzioni di switching per le PMI, NETGEAR è in grado di fornire alle aziende, di qualunque dimensione, soluzioni che permettano loro di gestire senza intoppi una mole crescente di traffico dati e flussi di lavoro sempre più complessi” ha commentato Richard Jonker, Vice President of SMB product line management di NETGEAR Commercial Business. “La nostra gamma di switch Smart Managed da 10-Gigabit rappresenta la miglior risposta, ad oggi sul mercato, al concreto bisogno di una banda da 10-Gigabit stabile e veloce. Se storicamente il 10GbE ha sempre rappresentato una tecnologia dai costi proibitivi per le PMI, da oggi siamo in grado di abbattere questi limiti, fornendo una soluzione smart, altamente performante e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo”.

Grazie alle funzionalità L2+/L3 Lite, i nuovi Switch ProSAFE® 10GbE Smart Managed di NETGEAR soddisfano pienamente le esigenze aziendali attuali e future di virtualizzazione, convergenza di reti e mobilità. Tra le principali specifiche tecniche emergono:
Funzionalità VLAN avanzate quali VLAN basata su protocollo, VLAN basata su MAC (Media Access Control) e VLAN guest 802.1x
QoS (Quality of Service) avanzato con riconoscimento presenza L2/L3/L4 e 8 code di priorità tra cui Q-in-Q
Routing statico (incluso IPv6 su XS728T)
VLAN privata
Assegnazione dinamica VLAN
Snooping IGMP e MLD
Protezione avanzata
Supporto IPv6, QoS e ACL
Software di gestione Web-based GUI intuitivo
Efficienza energetica di stardard Green Ethernet

Disponibilità
I nuovi swicth NETGEAR vantano l’esclusiva garanzia NETGEAR ProSAFE® a vita e sono disponibili presso la rete di partner e rivenditori autorizzati.
Per maggiori informazioni: http://www.netgear.it/landing/10gigabit.aspx

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *