Shark e Borile insieme per passione

Motori

Due aziende top nel loro settore, due grandi marchi, due modi unici e irripetibili di fare “bene” il proprio lavoro: così si sono incontrati per affinità comuni e stesse passioni Borile Motorcycles e il Gruppo Shark-Helmets. Moto speciali, realizzate a mano e caschi altrettanto ricchi di personalità e dal design innovativo. La Scrambler e la Multiuso sono perfette per accompagnare il RAW e la novità EICMA 2013, l’Heritage, dall’aria vintage e modern retro. Così oggi Borile Motorcycles e Shark-Helmets sono lieti di annunciare la partnership che li vede uniti da “affinità elettive”. Indossi un casco Shark RAW e individui nella Multiuso l’unione perfetta, mentre il prossimo Salone EICMA sarà la prestigiosa vetrina dell’inizio di questa collaborazione fra i due marchi.

Alberto Bassi, Amministratore delegato di Borile Motorcycles, da sempre alla ricerca di partner che parlino lo stesso linguaggio, afferma: “Siamo orgogliosi di annoverare Shark, il prestigioso marchio che equipaggia i più grandi piloti in tutte le categorie, fra i nostri partner. I caschi Shark, rinomati per la sicurezza e la versatile comodità, sono entusiasmanti per il loro design che sembra concepito apposta per la nostra Multiuso: come lei, un casco Shark lo riconosci tra mille! Anche i colori dei caschi si adattano perfettamente a quelli delle nostre moto. Uniti dalla stessa filosofia, che vede nel bello e nell’essenziale il vero modo d’intendere il lusso, siamo certi che l’unione dei due marchi produrrà interesse e curiosità ancora maggiori tra gli appassionati delle due ruote.”

Soazig Pinson, country manager Italia di Shark-Helmets, sottolinea: “Ho riconosciuto nei pezzi unici di Umberto Borile e nelle sue moto la stessa passione e lo stesso stile unico che contraddistingue i nostri prodotti. Il RAW è un casco che unisce la qualità costruttiva e di protezione tipica della produzione Shark a un look ancora oggi senza pari sul mercato. La Multiuso e il nostro Raw si rivolgono agli stessi appassionati, per cui questa partnership può essere l’inizio di una bella e fattiva collaborazione”.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *