Stefano D’Aste si prepara per il tracciato marocchino di Marrakech

Sport

A sole due settimane dalla seconda tappa del WTCC, il pilota del Team Wiechers Stefano D’Aste si appresta a vivere da protagonista la terza prova stagionale del Campionato del Mondo Turismo. A fare da splendido scenario a questo nuovo appuntamento iridato sarà il tracciato marocchino di Marrakech. Il percorso, come sempre molto selettivo trattandosi di un circuito cittadino, vedrà di fondamentale importanza il risultato delle qualifiche data l’estrema difficoltà nel poter effettuare i sorpassi proprio a causa della tortuosità del tracciato e della assoluta mancanza di vie di fuga.

D’Aste, dopo le due vittorie ottenute a Monza e Valencia entrambe in Gara 2, si trova ora in seconda posizione della classifica riservata allo “Yokohama Driver’s Trophy” (a soli due punti dal leader spagnolo Oriola) e conta di poter portare a casa ulteriori punti importanti nella sfida per il titolo che lui già vinse nel 2007.

“Marrakech è un circuito bellissimo – dice D’Aste – e come tutti i tracciati cittadini anche molto impegnativo e pericoloso. Non si possono fare errori e la concentrazione deve essere sempre al 110% altrimenti ti trovi subito fuori gara. Sicuramente in circuiti come questo sarà fondamentale poter fare una buona qualifica per partire in griglia il più avanti possibile. Sin dalle prove libere con il mio staff tecnico mi concentrerò nella miglior messa a punto della vettura proprio per questo obiettivo.”

Il programma del weekend sarà il consueto, con il pilota brianzolo impegnato in pista con la sua BMW 320 TC a partire da domani Venerdì 13 Aprile alle 13.30 per la sessione di prove libere a cui faranno poi seguito Sabato 14 Aprile due ulteriori turni di prove libere (09.30 e 13.15) e la sessione di qualifica in programma alle 16.15. Domenica 15 sarà poi la volta del warm-up (09.00) e della doppia manche di gara in programma rispettivamente alle 12.20 e alle 15.20.

Come sempre, la sessione di qualifica, il warm-up e le due manche di gara saranno visibili in diretta sul canale satellitare Eurosport (canale 211 della piattaforma SKY).

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *