Su TV8 riaprono le cucine di MasterChef Italia

CucinaSocietàTV8

Riparte la ricerca del migliore chef amatoriale d’Italia, torna MASTERCHEF ITALIA. Il cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy torna da domani, venerdì 25 ottobre, in prima TV assoluta, alle 21.15 su TV8.. E lo fa con una grande novità nel cast: accanto ai veterani Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo c’è Giorgio Locatelli, proprietario della prestigiosa Locanda Locatelli, celebre ristorante una stella Michelin con sede a Londra.

Nella puntata d’esordio i quattro giudici daranno il via alla prima fase delle selezioni: il Live Cooking. Gli chef amatoriali provengono da tutta l’Italia, sono persone comuni che vivono realtà molto diverse tra loro, ma tutti condividono un grande sogno: dare una svolta alla propria vita attraverso la cucina, loro grande passione. C’è chi frequenta l’università, chi fa il pescatore, chi lavora in fabbrica, chi è architetto. Tutti spinti dalla forte convinzione e dalla sicurezza in loro stessi, decisi a presentare il piatto vincente; uniti da una sola parola: cucina. Una cucina fatta di ricordi, profumi, sapori e soprattutto emozioni

Per sperare di coronare il loro sogno, gli 80 aspiranti concorrenti hanno a disposizione 45 minuti per preparare un piatto con ingredienti portati da casa e 5 minuti per completarlo davanti agli occhi attenti dei giudici con il supporto di parenti e amici in balconata. Per indossare il tanto ambito grembiule e avere la possibilità di accedere alla seconda fase delle selezioni dovranno ricevere almeno tre sì. Dei 40 che ce la faranno l’appuntamento è con la prova dell’Hangar, dove il gruppo si dimezzerà ancora, 20 di loro dovranno, infatti, abbandonare il grembiule appena conquistato. Sono solo 20 i posti dell’ambita Masterclass.

La gara è così iniziata: passione, tecnica, talento e capacità di sorprendere Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, sono gli ingredienti per diventare l’8° MasterChef italiano aggiudicandosi 100.000 euro in gettoni d’oro e la possibilità di pubblicare il primo libro di ricette.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

1 Commento

  1. Babbeo ha detto:

    Certo, domani…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *