This is Elodie, il nuovo disco disponibile dal 31 gennaio

Musica

Esce il 31 gennaio 2020 su tutte le piattaforme di streaming e nei digital store “THIS IS ELODIE” per Island Records (Universal Music Italia), in formato CD dal 7 febbraio.

Oltre 70 brani registrati, 16 selezionati, 17 produttori, 45 autori, 11 featuring: Elodie torna con un progetto ambizioso che segue coerentemente la linea di sound tracciata dai suoi successi degli ultimi 2 anni.

“Sentivo il bisogno di provare altre strade ed ho impiegato 2 anni esatti per capire la mia direzione, lavorando a 360° su tutto: la mia voce, i pezzi, i testi, il suono, la mia immagine, i video. Questo è più di un disco, è quello che sono in questo momento, è quello che mi piace cantare, ballare o condividere. Potrebbe  tranquillamente essere una playlist del mio telefono, anche perché sono fan di tutti gli ospiti e i produttori con cui ho lavorato. Sono fortemente orgogliosa e felice, ora spero che possa piacere alle persone ed è per questo che ho scelto il titolo THIS IS ELODIE, perché oggi mi ripresento al pubblico così, oggi sono questa ed è come se fosse il mio primo disco”.

THIS IS ELODIE è il disco della consapevolezza, l’espressione in musica di un’artista pienamente “dentro” il proprio tempo, che sa misurarsi con i diversi generi musicali più contemporanei, dal pop al reggae e dall’urban al soul.

L’album è già disponibile da oggi, in presave e preorder.

Dal 9 gennaio su tutte le piattaforme digitali la prima anticipazione del disco, “Non è la fine” in collaborazione con Gemitaiz, tra gli assi della scena rap italiana.

Dopo il recente “Margarita”, doppio disco di platino e video più visto dell’anno per un’artista femminile con oltre 65 milioni di views, preceduto dalla hit “Pensare Male”, disco di platino e brano italiano più suonato dalle radio nel 2019, il 2020 di Elodie si prospetta già ricco di novità: sarà infatti anche in gara alla 70esima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Andromeda”.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *