Xiaomi porta in Italia Mi Max 3!

TecnologiaXiaomi

Xiaomi ha annunciato oggi l’arrivo dello smartphone Mi Max 3 in Italia, smartphone migliorato sotto ogni punto di vista rispetto al modello precedente, con display 18:9 da 6,9 pollici con risoluzione Full HD+ 2160 x 1080 con rapporto screen-to-body pari all’85,19%, quasi il 7% in più rispetto al Mi Max 2.

La batteria da 5500 mAh di Mi Max 3 può supportare fino a 10 ore di gioco no-stop, 17 ore di streaming e 233 ore di riproduzione musicale. Oltre alla massiccia batteria, Mi Max 3 supporta Qualcomm® Quick ChargeTM 3.0 e una ricarica parallela – cioè più flussi che caricano contemporaneamente la batteria – per una ricarica rapida, che evita anche il surriscaldamento. In dotazione con lo smartphone viene fornito un caricabatterie da 9V/2A in grado di ricaricare la batteria dallo 0 al 71%, in appena un’ora.

Mi Max 3 è alimentato dalla piattaforma Qualcomm® SnapdragonTM 636 con tecnologia a 14 nm. I quattro grandi nuclei Qualcomm® KryoTM 260 della CPU garantiscono un’esperienza di gioco eccellente. Grazie a speciali ottimizzazioni per i giochi più comuni, la piattaforma Xiaomi è in grado di rilevare in modo intelligente le scene e gestire le risorse di sistema per massimizzare le prestazioni.

Mi Max 3 è dotato di una doppia fotocamera AI di ultima generazione. Il sensore principale da 12MP è in grado di catturare più luce grazie ai suoi grandi pixel da 1,4 μm, migliorare i dettagli e allo stesso tempo ridurre il rumore. È inoltre equipaggiato con la tecnologia Dual Pixel Autofocus, con due fotodiodi per pixel per calcolare la luce che colpisce il sensore – con conseguente autofocus molto più veloce, anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Anche con un singolo obiettivo, la fotocamera frontale da 8 MP può creare un effetto realistico di profondità, grazie alla modalità AI bokeh. La fotocamera è abbinata con una luce soft per scattare selfie migliori. Mi Max 3 offre anche il face unlock AI per uno sblocco rapido.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *